CronacaLavoro

Convegno “Condominio: 70 anni di attesa per una riforma che non riforma”


Di:

Condominio (St)

Lecce – IN vista dell’imminente entrata in vigore della Riforma, l’Associazione nazionale amministratori condominiali ed immobiliari (Anaci) della provincia di Bari organizza un convegno dal titolo “Condominio: settanta anni di attesa per una riforma che non riforma”.

L’iniziativa vanta i patrocini della Presidenza della Regione Puglia, della Provincia e del Comune di Bari e del «Conseil européen des professions immobilières» (CEPI), l’associazione europea che sostiene le attività dei professionisti del settore immobiliare.

L’appuntamento è per dopodomani, sabato 15 giugno, a partire dalle ore 9.30, a Bari, nelle sale dell’hotel Excelsior, in via G. Petroni, 15.

Interverranno il dr. Pietro Membri, presidente nazionale Anaci, il dr. Vito Lucente, presidente regionale Anaci Puglia, il prof. Francesco Schittulli, presidente della Provincia di Bari, il dr. Michele Emiliano, sindaco di Bari, il col. Stefano Donati, comandante dei vigili urbani della città di Bari, il prof. Francesco Forliano, dirigente scolastico degli istituti «Vivante» – «Pitagora» di Bari.

Seguiranno le relazioni dell’avv. Gaetano Mulonia, vicepresidente nazionale di Anaci e responsabile della Macro zona Sud e isole, sul tema «Le mancate aspettative dell’amministratore»; dell’avv. Gennaro Guida, direttore del Centro studi Anaci di Napoli e Salerno, sul tema «I mancati poteri dell’assemblea»; del dr. Roberto Taroni, presidente di Emmeci srl, sul tema «La mediazione come giusta alternativa al conflitto tra polemiche e approvazione». Modera il geom. Benedetto Colaiemma, presidente provinciale di Anaci Bari.

«Sembra che la tanto attesa Riforma abbia partorito un topolino», commenta il direttivo provinciale di Anaci Bari. «Attendevamo innanzitutto chiarezza per quanto attiene alle passate Regole condominiali elencate in quei pochi Articoli».

Tuttavia, «ad eccezione di alcune norme modificate in modo corretto, molte altre hanno persino peggiorato la precedente situazione. Nonostante tutto», conclude il direttivo, «resta l’impegno di noi tutti, amministratori Anaci, di rappresentare un punto di riferimento, continuando il cammino intrapreso, grazie ai continui aggiornamenti, nel segno della correttezza, onestà, rispetto e professionalità».

Redazione Stato

Convegno “Condominio: 70 anni di attesa per una riforma che non riforma” ultima modifica: 2013-06-13T10:37:40+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This