Manfredonia

Meteo, arriva il caldo, prime tintarelle a Manfredonia (Ftgallery)


Di:

Roma – SCOPPIA l’Estate, qualche temporale in più Venerdì sulle Alpi verso Piemonte e Lombardia, caldo vero nel Weekend specie da Domenica. Super-caldo da Domenica e per una settimana con l’arrivo di ADE, un maestoso e bollente anticiclone africano, 35-36°C la prossima settimana, record il 20 Giugno.

FOGGIA E PROVINCIA. Domani, Venerdì 14 giugno poco nuvoloso, minima: 16°C – Massima: 29°C; Precipitazioni: 10% – Vento moderato da NNW. Sabato 15 sole e caldo, 16°C-32°C; Precipitazioni: 10%. Domenica 16: sole e caldo, 19°C-34°C.

FOTOGALLERY

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Meteo, arriva il caldo, prime tintarelle a Manfredonia (Ftgallery) ultima modifica: 2013-06-13T17:18:29+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
48

Commenti


  • incredula

    Bel servizio fotografico. I Sipontini che non potevano essere lì ne saranno sicuramente contenti 😉


  • Redazione

    Grazie, in primis per l’ironia, a presto; Red.Stato


  • Corto Maltese


  • D'estate guardo sempre i piedini delle donne

    Ottimo servizio!!
    Intrigante e piccante!!
    Ma è Saint Tropez o Manfredonia?
    Che donne!! Quando passo io vicino la spiaggia stanno sempre ciccione con i costumi del 1800!!


  • giiuanumunicip

    Golmar… ci manca lo scorcio delal scogliera delle Case dei marinai…. avrebbe completato la cartolina di Manfredonia….


  • Strokker sipontino

    Quelle foto sono l’emblema della provocazione femminile e poi si lamentano se qualcuno le punta gli occhi addosso o gli fa un complimento!


  • EDWARD CULLEN

    Evviva!!!! Torna l’estate.la amo tantisdimo


  • ceunsolocapitano

    x favore non nominate la scogliera delle case marinare il dolore e ancora forte


  • Uno di Voi

    OH MY GOD!!!!!

    IT’S FANTASTIC!!!!

    IT’S A WONDERFUL PLACE AND THE GIRLS ARE VERY BEATIFUL!!!

    I’M AMERICAN, CAN YOU TELL ME WHERE IS THIS PLACE: MANFREDONIA?

    SOUTH ITALY, PUGLIA!

    OH YES, I’D LIKE MUCH MORE PIZZA…MANDOLINO,… SPAGHETTI

    YES! YES!

    I DECIDED. THIS SUMMER I’M GOING ON HOLIDAY TO MANFREDONIA IN PUGLIA, NEAR SALENTO, LECCE, OTRANTO, GALLIPOLI…

    MY FRIENDS HAVE TOLD ME THAT THERE ARE BEAUTIFUL PLACES!!!


  • Redazione

    Per Strokker: cortesemente, moderazione, cortesemente; grazie; Red.Stato


  • Il Moralista sipontino

    Una donzella è senza reggipetto, una volta si chiama oltraggio al pubblico pudore e a pochi metri dal passaggio anche di minorenni oltre che di uomini allupati, non mi pare sia tanto bello redazione, sembra vignanotica degli anni 80. Io per poter vedere un seno in un film vietato ai minori di 18 anni manco immaginate quanta barba mi dovevo far crescere per entrare al cinema!! E’ il seno della mia donzello l’ho visto solo dopo il matrimonio!!

    Buona notte


  • Redazione

    Buonasera Moralista, ha ragione, ma in una fase storica dove famiglie piangono, hanno pianto e continuano a piangere giovane donne per femminicidio i toni utilizzati non sono stati dei più appropriati; il discorso naturalmente sarebbe vastissimo; magari lo si affronta con una differente riflessione; grazie, a presto; buona notte; Red.Stato


  • trivio

    Moralista ma tornatene negli anni del tabù…sveglia siamo nel 2013


  • M......M....

    tutto e bello cio che incomincia,belle le foto bello il mare pulito,ma succede solo e soltanto a manfredonia mentre siponto sta in mano ai talebani spiagge sporche lidi accavallati l’uno sull’altro,e poi abusi di potere,mentre ce il lido ponticello,che fu deliberato come lido per disabili,ma in poco tempo,diventa pubblico,senza lasciare una striscia di spiaggia libera.l’invito che voglio fare ai media,e quello di andare a visionare


  • debora amarù

    scusatemi, in altre occasioni ho avuto modo di apprezzare il vostro lavoro, ma in questa ritengo che voi e solo voi siate i responsabili di commenti inaccettabili come ad esempio quello di strokker. non parlate di femminicidio per favore, perché si tratta di un fenomeno terribile che nasce da quella che è la considerazione della donna in questa società e dal fatto che il corpo delle donne sia ancora considerato un oggetto. queste donne stavano al mare per fatti loro e voi le avete esposte a commenti assurdi, per cosa poi per fare un articolo sul tempo? è ridicolo e soprattutto è evidente che è solo una scusa per pubblicare una fotogallery che sicuramente vi frutterà qualche decina di clic in più, ma la vostra deontologia professionale? di questi tempi dovremmo essere tutti e ripeto tutti un pochino più responsabili.


  • Redazione

    Che dirle, è la sua opinione (isolata) e la accettiamo; non abbiamo esposto nessuna singola ragazza al giudizio, perchè non ci sono soggetti riconoscibili; si tratta di una fotogallery estiva come da decenni, decenni e decenni visibile sui giornali di tutto il mondo; a questo punto la invitiamo ad intervenire anche per altre circostanze dove ci sono esposizioni di corpi o nudi; scriva la sua mail a tutte le testate giornalistiche del mondo, evitando ipocrisie; per il femminicidio: cortesemente, per evitare una durissima polemica, meglio fare silenzio; di certo se ci accusa di fomentare la violenza se ne assume tutte le responsabilità; per ovvie ragioni, ed evitando riferimenti personali, chiudiamo qui il discorso; grazie; Red.Stato

    (il precedente lettore ha esternato un suo giudizio, forse non lo avrà compreso, che esulava dall’articolo; ndr)


  • Franco

    Ma che razza di repressi. Non c’è niente di più bello e innocente di un seno nudo. La malizia è nell’occhio di chi guarda.


  • Redazione

    Grazie Franco, ciao; Red.Stato


  • debora amarù

    scusatemi ma nn credo che la mia sia una opinione isolata, è un tema anzi di cui si discute moltissimo proprio perché, come dite voi, è uso comune e certamente nn lo fate solo voi. stampa, comunicazione , pubblicità, televisone eccetera… ripeto mi sembrano temi molto attuali. il femminicidio lo ha nominato lei, e per questo sono intervenuta. certo che le ragazze non si vedono,sapete benissimo cosa vi è consentito e cosa no, in ogni caso, come ho già detto, quella determinata selezione di foto è la causa diretta dei toni e dei commenti successivi, se per voi non è un problema, perché lo fanno tutti, è sicuramente affar vostro, per quanto mi riguarda mi occupo di questi temi ogni volta che posso, e non capisco perché sul femminicidio secondo lei sarebbe “meglio” far silenzio. ma mi taccio volentieri se non ha piacere a discutere con me.


  • debora amarù

    visto l’ultimo commento , semmai qualcuno dovesse fraintendere o fingere di farlo, mi preme sottolineare che ovviamente per me non c’è niente di male nel corpo delle donne, quando questo viene esibito in totale consapevolezza e autonomia dalla donna stessa, non quando viene usato come un oggetto appunto per fare numeri.


  • Redazione

    Senta nessuno ha detto che non abbiamo piacere a discutere con lei; ripetiamo: si tratta di fotogallery estive, consentite e normate dalla legge e che hanno avuto la quasi totalità delle condivisioni (nel senso di approvazione) dei lettori; (il lettore aveva quella sua opinione a prescindere dall’articolo, ndr) lei ha detto la sua; noi sicuramente, totalmente: amiamo, sosteniamo, proteggiamo, abbracciamo tutte le donne del mondo e, indirettamente, la fotogallery voleva rappresentare un omaggio allo stesso genere femminile; ma ripetiamo: si fa riferimento alla partenza della stagione estiva ed è anche una promozione per la nostra città; per l’utilizzo di corpi sui giornali: se osserverà bene in almeno un 80% dei casi (forse 90%) si tratta di pubblicazioni su richiesta degli stessi soggetti; non è un pò “antiquata” e “ipocrita” l’osservazione (non la sua, ma in generale) di “foto di nudi rubate all’insaputa di….”; in ogni modo, il discorso è più vasto, forse non ha ben compreso cosa abbiamo detto, nessuno ha parlato di fare silenzio sul femminicidio, come il commento del lettore diceva altro; se vuole ci invii un testo con sue considerazioni e lo pubblichiamo; quando vorrà potrà intervenire, ciao, buon lavoro; Red.Stato


  • Nicola Fibonacci

    Salve, volevo solo dire che la perversione è dentro di noi come qualsiasi altro demone,lì dove uno può osservare un corpo statuario e bello guardando un nudo, un altra persona può scorgere nella stessa immagine lussuria e voglia di possesso.
    Come dice Oliviero Toscanini ..”L’unica che mi sento di escludere è la foto di me stesso morto”.


  • Redazione

    Ok, abbiamo provato ad intavolare una discussione moderata, lei parla ancora di utilizzo per “fare numeri”; cosa pensa che per 800 lettori in più siamo diventati ricchi? Il giornale ieri ha avuto 17200 visite e guardi le tematiche trattate; sarebbero state 16400 e allora? Lasciamo stare, c’è gente che per “fare numeri” e anche cassa(e) utilizza altro; noi andremo avanti con il nostro lavoro; a presto; Red.Stato


  • debora amarù

    ripeto le mie considerazioni non sono antiquate bensi attualissime, secondo me i vostri “omaggi alle donne” dovreste farli in maniera diversa e dire che la maggior parte delle donne che sta sui giornali ci sta perchè lo vuole è come dire che chi mette la minigonna si merita di essere stuprata. se Helmut newton fa foto con nudi integrali, io applaudo perché secondo me newton è un artista e perché non c’è niente di male nel corpo nudo. pubblicare foto di nudi per “promuovere il territorio” è un’altra cosa. non intendo scrivere un mio articolo su questo, c’è gente molto più qualificata di me per questo, consiglio però a tutti la visione di questo lavoro di cui si è parlato molto…

    http://www.youtube.com/watch?v=EBcLjf4tD4E


  • G.de Filippo

    Ha evidenti difficoltà a comprendere cosa vogliamo dire, magari ne parliamo personalmente; evito di risponderle dato l’utilizzo di frasi che non hanno correlazioni con il discorso principale nè senso logico, oltre a risultare retoriche e denigratorie per il nostro lavoro; ripetiamo: il suo è un discorso isolato e attraverso l’ultimo post ripugnante; evito riferimenti alle vostre attività; ok grazie per il video, saluti; G.de Filippo; Red.Stato


  • Maria

    Sono una donna immortalata nella foto!
    Anche se non c’è il mio viso mi sono riconosciuta, non mi resta che complimentarmi con il fotografo, sono venuta veramente bene sembro una dea.
    Mi intriga anche la mente il fatto che molti maschietti sbavino per me. In fondo è estate che cosa c’è di male, quanto detesto le mie concittadine fervide perbeniste e femministe ma solo nella facciata da mostrare in pubblico, ——- (calma, grazie,terminiamo gentilmente questa polemica, ognuno ha detto la sua, forse ci sono state delle incomprensioni, forse diciamo tutti la stessa cosa, anche se ognuno a modo suo, ma evitiamo riferimenti diretti, grazie, buona giornata; Red.Stato)


  • D'estate guardo sempre i piedini delle donne

    Redazione ottimo lavoro
    ottimo lavoro, però mi avete deluso
    rivoglio la bella signori con i piedini da fata smaltati che inserivate negli articoli del meteo.
    Le donne di Manfredonia ha dei piedini veramente curati più delle donne degli harem degli emirati arabi ed è giusto che vengano immortalati. Non sono un feticista o un perverso, se qualcuno considerasse questa ipotesi, allora dovrebbe spiegarmi perché le donne spendono centinaia di euro per i pedicure e li mettono sempre in mostra, mi piace tutto della donna, però una donna che non ha piedi curati e belli e come se gli mancasse qualcosa.
    Grazie per l’ospitalità-


  • Roberto

    Un’altra persona che “invita” la redazione che tipo di articolo pubblicare e che tipo no. Mi ricorda qualcuno. Interessante poi la totale mancanza d’interesse che riguarda poi le stesse persone in temi ben più importanti, tipo la locale distruzione del territorio e del patrimonio storico da parte di inceneritori, palazzinari senza strupoli e policiti conniventi.


  • debora amarù

    io sono intervenuta come vostra lettrice, come privata cittadina e come donna. evidentemente se lei parla di “vostre attività” si riferisce a qualcos’altro di cui volentieri rispondo nelle sedi deputate senza bisogno che questo mi venga accennato a mò di minaccia. mi spiace che il mio ultimo post le sia sembrato ripugnate , tentavo solo di spiegare meglio il mio pensiero. chiudo anch’io qui, perché dal tono degli altri post capisco che la discussione può degenerare parecchio e del resto è proprio quello che in qualche modo tentavo di denunciare.


  • Corto Maltese

    @debora amarù:il tuo discorso è assolutamente strumentale e non riguarda il senso dell’articolo: nelle foto vengono mostrate elementi espressivi dell’estate, spiagge, mare e donne che prendono il sole! e questo non mi dire che è offensivo nei confronti delle donne. i commenti che si sono succeduti hanno soltanto manifestato il piacere e la gioia ( anche in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo)che l’estate può portare.non capisco come anche un complimento comporti necessariamente la considerazione della donna come un oggetto! E’ ovvio, ed è il caso di Stokker ( forse voleva scrivere stolker) che c’è qualcuno a cui la bellezza imbarazza, però considerato lo sviluppo culturale che nel 2013 ognuno di noi dovrebbe avere, esiste indubbiamente un problema da affrontare, ma per il soggetto in questione e non per gli altri. condivido il lavoro della redazione che sicuramente è vicino alla problematica del femminicidio e con questo articolo non ha offeso la morale di nessuno. continuo a dire che le tue osservazioni sono strumentali.


  • Cane sciolto

    Ha ragione il signor Roberto, parrebbe che ci sia la regia di qualche burattinaio atta a condizionare l’informazione. Piccole vendette per articoli di altro tipo e spessore che danno fastidio a qualcuno.


  • Filomena Bottalico

    IO ANDAVO A MARE SULLA SCOGLIERA E CI PORTAVO ANCHE MIA MAMMA ANZIANA ORA NON SO PIU’ DOVE PORTARLA MA ERA TANTO BELLA E COMODA QUELLA SCOGLIERA PERCHE’ CE L’AVETE TOLTA?


  • G.de Filippo

    Ok Debora, ripeto: ritengo che entrambi, anzi sicuramente entrambi, siamo contro la violenza sulle donne, sui bambini, sull’essere umano in toto; si tratta di un’incomprensione; ne riparliamo personalmente; era una fotogallery estiva – con relativi elementi estivi – che non ha apprezzato a differenza degli altri lettori, ok, va benissimo; certo, il discorso sull’esposizione di corpi sui media sarebbe lunghissimo; accolgo la sua riflessione ma di certo non ho minacciato nessuno (le parole a volte possono essere più violente delle immagini) e sono pronto a chiudere il giornale se mi renderei artefice di una violenza indiretta verso terzi; ciao, a presto; Giuseppe de Filippo; la mia mail: g.defilippo@statoquotidiano.it


  • Redazione

    Ok, non esageriamo, forza, grazie, Red.Stato


  • Redazione

    Per la lotta al femminicidio siamo pronti a dedicare l’intero giornale alla problematica, solo questo, per il resto ognuno deve esprimere la propria opinione in libertà, ciao, a presto; andiamo avanti; Red.Stato


  • Strokker sipontino

    Buongiorno e che cacchio quanta permalosità.

    La mia è stata solo una provocazione per tastare il polso ai lettori.

    Mi accingo a preparare la tesi di psicosessuoterapia, lungi da me l’idea dello stalker.

    Ho una fidanzata a Firenze alta 1,80 occhi verdi e dal fisico statuario non potranno certo quelle innocenti foto a turbare la mia ansio genesi e scatenare in me un turbinio incontrollabile di violenza sulle donne. Grazie e un bacione a tutte le donne di Manfredonia e un abbraccio a voi tutti.


  • debora amarù

    la responsabilità di una violenza è di chi la perpetra, mai le farei un’accusa di questo genere. sono certa anch’io del fatto che discutendone vis a vis finiremmo per intenderci. in veste ufficiale , le anticipo un evento che stiamo per comunicare, una mostra fotografica sul corpo delle donne con disabilità. Vernice il 29 giugno spero di vederla.


  • G.de Filippo

    Ok, girateci il comunicato quando pronto; vedremo di esserci, a presto; G.de Filippo


  • Roberto

    Sign.ra Amarù, il termine “minaccia” mi sembra altamente improprio visto che non mi sembra ce ne sia traccia all’interno del mio post (che tra parentesi poteva essere rivolto a chiunque). Sono presenti in rete centinaia di siti d’informazione con immagini ben più degradanti di queste che sono solo un omaggio alla bellezza dell’estate e della spiaggia. L’unica critica che esprimo liberamente, visto che qui è consentito a tutti, riguarda il fatto che mi piacerebbe un maggior coinvolgimento in tematiche locali ben più importanti sulle quali si alza spesso, chissà perchè, un muro di silenzio. Chiaramente questo è un mio parere personale e non una “minaccia”. Distinti saluti.


  • Redazione

    Forse il riferimento era alla redazione, ok, ma c’è stato il chiarimento, a presto; Red.Stato


  • Il califfo sipontino

    Forse è solo un po’ di puerile invidia verso quei stupendi corpi cosi belli e solari, autentici doni della natura, autentici regali alla nostra mente e alla nostra vista.


  • SonoProfondamenteDeluso

    Redazione, ma adesso noi donne vogliamo un servizio di soli uomini… è d’obbligo!!!


  • SonoProfondamenteDeluso

    P.S. sempre per non creare scompiglio, scusate per il nick name ma vi scrivo tramite il pc di mio marito. Giustamente ne stavamo discutendo poc’anzi a tavola dell’argomento! 🙂


  • Redazione

    Ok, ci proveremo, speriamo di trovare soggetti di egual livello stilistico; a presto; grazie per il suo intervento; Red.Stato


  • Redazione

    Benissimo, a presto, Red.Stato


  • Il califfo sipontino

    Sono a disposizione di tutte
    per le coppie lui solo contemplativo.

    Per report fotografici sul mio corpo, per simpatia verso la redazione:
    100 euro a foto con viso coperto
    500 con viso.


  • Redazione

    Grazie per la simpatia, a presto, Red.Stato


  • lucia

    Splendida iniziativa.E’ ungrande richiamo per il turismo e per mostrare le cose belle che abbiamo.
    Ero presente sulla spiaggia e ricordo c’erano anche tanti maschi.
    Qualcuno era degno di una fotografia da pubblicare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This