GarganoManfredonia

Bordo: Renzi nel Gargano, attestazione sostegno Governo


Di:

Foggia – “LA proclamazione dello stato di emergenza è il primo atto della programmazione straordinaria in favore del Gargano che il presidente del Consiglio ha inserito nell’agenda del Governo”. Lo affermano i deputati Michele Bordo, presidente della Commissione Politiche UE di Montecitorio, e Colomba Mongiello, componente della Commissione Agricoltura della Camera, commentando la visita di Matteo Renzi a Peschici. “Il sostegno alle aziende agricole e turistiche e la manutenzione del territorio sono le prio-rità indicate dal territorio e condivise dal Capo del Governo, che ringraziamo molto per l’attenzione che immediatamente ha prestato alle comunità del Gargano così drammati-camente colpite dall’alluvione.

Il lavoro per la ricostruzione è appena iniziato. Noi siamo convinti che sarà condotto con efficienza ed efficacia da ciascun livello istituzionale. I cittadini di Peschici hanno mostrato, con l’affettuosa accoglienza riservata a Renzi stamattina, di avere grande fiducia in lui e nel Governo – concludono Bordo e Mongiello – Tutti noi dobbiamo sentirci investiti di responsabilità e ripagare questa fiducia lavorando per consentire al Gargano di superare quanto prima questo drammatico momento”.

(ph: Vincenzo Maizzi)

Redazione Stato

Bordo: Renzi nel Gargano, attestazione sostegno Governo ultima modifica: 2014-09-13T17:10:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • SENSO CRITICO

    CERTO CARO BORDO:MOLTI CITTADINI MALGRADO TUTTO RIPONGONO, A TORTO O A RAGIONE LO DIRANNO I PROSSIMI ANNI, ANCORA QUALCHE FIDUCIA IN RENZI E NEL GOVERNO,AL CONTRARIO DI MOLTI DELLO STESSO PD CHE NE SONO I PRIMI OPPOSITORI.
    RICORDATEVI CHE SE QUESTO GOVERNO E’ COSTRETTO SU MOLTI PROVVEDIMENTI E RIFORME A IMBARAZZANTI TRATTATIVE CON FORZE POLITICHE CHE NULLA HANNO A CHE FARE CON L’ATTUALE ESECUTIVO,CIO’ E’ UNO DEI FRUTTI AVVELENATI LASCIATI DAL PRECEDENTE GRUPPO DIRIGENTE DEL PD CHE E’ RIUSCITO A PERDERE COSI’ TANTI VOTI DA RENDERE PRATICAMENTE GOVERNABILE QUESTO PAESE SOLO TRATTANDO E DOVENDO ANCORA DAR CONTO DEL PROPRIO OPERATO A QUALCHE CONDANNATO.
    E QUANTI DI VOI IN PARLAMENTO AQNCORA HANNO NOSTALGIA DEI VARI D’ALEMA-BERSANI-FASSINO-FASSINA-ROSY BINDI E COMPAGNIA CANTANTE A REGGERE LE SORTI DEL MALCAPITATO PD?


  • Nino Di Giovanni

    Nonostante la crisi e le tirate di cinghia, Renzi è sempre in aumento con i consensi della gente. Mi convingo sempre più che sia l’uomo giusto in questo momento. Riesce a tenere testa a Dalema, a Grillo, ad Alfano e a Berluscono (in ordine di grado di opposizione). Sono sicuro che ci traghettera fuori da questo pantano in cui ci troviamo.


  • PD

    per Nino,io penso il contrario mi spiego,e propio grazie a Berlusconi Alfano e Dalema che lui sta ancora li.


  • Antonello Scarlatella

    Caro Nino Di Giovanni, non basta Renzi per traghettarci fuori dal pantano. Ci vuole volonta’ di popolo. Ed il popolo va in senso opposto.


  • maria Salerno

    Come ti sbagli nino è un illusionista peggio di Berlusconi


  • i pescatori

    I pescatori di Manfredonia????? Ringraziano il Premier Matteo Renzi, l’on. Scalfarotto e il Consigliere Regionale, Francesco Ognissanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This