Foggia

Foggia, chiede elemosina, accoltellato extracomunitario


Di:

Foggia – “UNA richiesta non deve finire con la violenza!”. Così il Segretario Cittadino dei Giovani di Centro Democratico, Antonio Bianco, in seguito all’accoltellamento di un uomo di colore avvenuto stamani in corso Giannone a Foggia. “L’extracomunitario presente su corso Giannone avrá anche sbagliato a insistere nell’elemosina, ma di certo non é il modo giusto di agire. Ad agire inoltre è stato un foggiano”.

“Esprimo la mia vicinanza al trentaduenne e a tutte le associazioni che si dedicano agli extracomunitari presenti in cittá. È a te foggiano, che hai accoltellato il ragazzo di colore: costituistici!”, conclude Bianco.

Redazione Stato

Foggia, chiede elemosina, accoltellato extracomunitario ultima modifica: 2014-09-13T16:47:17+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Vincent

    Partiamo da alcune considerazioni. A Foggia giunge periodicamente dai porti di arrivo della Sicilia o di altre regioni meridionali, una moltitudine di immigrati dal Medio Oriente e dall’Africa. Chiunque viva in questa città, ha sicuramente notato che i supermercati, i bar, i parchimetri, i luoghi di frequentazione pubblica, dove si fanno acquisti, sono presidiati da africani. Anche nel mercato di Via Rosati, girano in mezzo alla gente chiedendo con insistenza dei soldi. Si avvicinano alle donne nel momento in cui sono intente a pagare con atteggiamento prevaricatore. Non ho mai visto dei vigili urbani effettuare dei controlli. Per fare un esempio, a Pescara, chi viene sorpreso a praticare accattonaggio molesto, inteso come “richiesta insistente e petulante di denaro, attuata con qualunque modalità, in ogni spazio pubblico del territorio comunale”, rischia una multa sino a 500 euro e denuncia penale in caso di recidiva. A Foggia invece, prendono gli autobus senza pagare e non vedo autista o controllore che imponga loro di scendere, come verrebbe fatto per qualsiasi foggiano che non pagasse. L’episodio accaduto è sintomo di questa insopportabilità alla quale siamo giunti perché i governi prendono decisioni fallimentari in tema di immigrazione, poi scontate con la invivibilità dalle popolazioni locali.


  • Libero Speranzoso

    Condivido il contenuto del messaggio di Bianco, ma si dovrebbe fare qualcosa per dissuadere queste persone. .. Diciamo al bravo sindaco di mandare i vigili a multare quelli che stanno per strada a disturbare oppure di far pagare per questo lavoro abusivo e senza tasse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This