“Non siamo la religione dei frustrati ma degli innamorati” (vd)


Di:

Manfredonia – OGGI festa dell’Esaltazione della Croce. Perché la esaltiamo? Siamo la religione dei frustrati e doloranti? No, la esaltiamo non per il dolore che provoca ma per la prova di Amore che è, nuovo e rivoluzionario. L’amore sofferto è prova di amore. la croce è per uomini maturi, capaci di non tirarsi indietro, capaci di coraggio. Guardiamoci intorno, dove possiamo scegliere di amare sino in fondo?

VIDEO

(A cura di Massimiliano Arena – maxare84@gmail.com)

“Non siamo la religione dei frustrati ma degli innamorati” (vd) ultima modifica: 2014-09-13T18:37:39+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This