Edizione n° 5375

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Buon compleanno Ian Thorpe, 5 volto oro olimpico

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
13 Ottobre 2019
Sport // Stato tv //

Ian James Thorpe (Sydney, 13 ottobre 1982) è un ex nuotatore australiano, specializzato nello stile libero. Soprannominato Thorpedo, è considerato uno dei più grandi nuotatori di tutti i tempi.Ai Giochi olimpici ha ottenuto cinque medaglie d’oro, tre d’argento e una di bronzo, record assoluto per lo sport australiano.

All’età di 14 anni divenne il più giovane atleta uomo ad aver mai rappresentato l’Australia in una competizione sportiva e, un anno più tardi, la vittoria nei 400 metri stile libero ai Mondiali di Perth fece di lui il più precoce campione del mondo individuale di sesso maschile. Nel 1999 divenne il più giovane nuotatore a battere un record del mondo, quando a 16 anni e 10 mesi nuotò i 400 m sl in 3’41″83. Dal 1998 al 2002 ha fatto cadere un totale di 23 record mondiali.

Si cimentò in varie distanze dello stile libero, dai 100 ai 1500 metri. Dopo il successo del 1998 si affermò nella specialità dei 400 m stile libero, imponendosi in ogni evento sino al 2004: dalle Olimpiadi ai Mondiali, dai Giochi del Commonwealth ai Giochi PanPacifici, rimanendo imbattuto per sette anni.

Nel 2001 divenne il primo sportivo a ottenere sei medaglie d’oro in un Campionato del mondo

Nel 2001 divenne il primo sportivo a ottenere sei medaglie d’oro in un Campionato del mondo; più in generale ha conseguito undici ori in tale competizione, all’epoca il numero più alto nella storia del nuoto, superato poi da Michael Phelps. Fu premiato per quattro volte dalla rivista specializzata Swimming World Magazine come World Swimmer of the Year e venne riconosciuto «nuotatore dell’anno in Australia» dal 1999 al 2003. I suoi risultati sportivi lo resero uno dei più popolari atleti nel proprio paese natale.

Intenzionato a presenziare ai Giochi del Commonwealth di Melbourne 2006, all’indomani delle Olimpiadi di Atene dichiarò di voler restare per un anno lontano dalle piscine; i progetti dell’australiano saltarono causa malattia e i tentativi di recupero furono celermente interrotti, con l’annuncio del ritiro dalle competizioni agonistiche che arrivò nel novembre 2006, all’età di 24 anni.

Nel 2011 tornò all’attività agonistica, ponendosi come obiettivo le Olimpiadi di Londra 2012, ma mancò la qualificazione sia sui 100 sia sui 200 metri stile libero, prolungò la sua preparazione per impegni futuri, ma da allora non prese più parte a nessuna competizione.

fonte https://it.wikipedia.org/wiki/Ian_Thorpe

Lascia un commento

Un politico pensa alle prossime elezioni, un uomo di stato alle prossime generazioni. (James Freeman Clarke)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.