Manfredonia
"Il mio impegno proseguirà senza sosta"

Bordo “Scorrimento graduatoria VVF, continua il mio impegno”

"Ho grande stima e rispetto per l'operato dei Vigili del Fuoco, che ogni giorno si trovano ad affrontare grandi emergenze per la tutela e la sicurezza dei cittadini"


Di:

Manfredonia. “Il mio impegno proseguirà senza sosta sul tema dello scorrimento della graduatoria idonei del concorso dei VVF”. Lo ha affermato stamane l’on. Michele Bordo, presidente della Commissione Politiche UE della Camera e candidato del centrosinistra nel collegio Manfredonia-Cerignola, incontrando una delegazione provinciale di idonei del concorso pubblico 814 dei Vigili del Fuoco”.

Lo dichiara l’on. Michele Bordo, candidato alla Camera nel collegio Manfredonia-Cerignola

“Importanti passi in avanti sono stati fatti sulla vertenza Idonei VVF con l’ultima Legge di Stabilità, mediante l’approvazione in Commissione Bilancio di due norme che prevedono l’anticipazione del turn over a maggio 2018, con conseguente assorbimento idonei, per 400 persone ed un potenziamento delle assunzioni straordinarie per il 2018 che coinvolge 350 persone. Tuttavia con l’attuale programmazione, sino al 2018, si ipotizza una stima di circa 700 unità che necessiterebbero di essere assorbite per esaurire la graduatoria 814”.

Ho grande stima e rispetto per l’operato dei Vigili del Fuoco, che ogni giorno si trovano ad affrontare grandi emergenze per la tutela e la sicurezza dei cittadini. Al lavoro, nella prossima legislatura per accompagnare questi giovani verso il raggiungimento dei loro sogni e obiettivi professionali”.

Bordo “Scorrimento graduatoria VVF, continua il mio impegno” ultima modifica: 2018-02-14T19:22:39+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
13

Commenti


  • Elettori ospedalieri

    Sei capace di far scorrere le graduatorie e non sei stato capace di far arrivare una seconda ambulanza…..ti ricordo che grazie alla tua amica gentile a manfredonia non esiste più il 118 l unica ambulanza fa sopra e sotto per san giovanni e quando serve deve arrivare da mattinata( ossia quasi sempre) siamo tornati indietro di trenta anni.


  • Ex PD

    Guarda caso tutti gli annunci in previsione di candidatura: vedasi rossetto ecc ecc! Chi vi crede più! Avete i giorni contati…..


  • MANDRAKE

    ma pensi ke noi ci crediamo alle tue favole tu gia sai a ki vanno questi posti siamo stanki di vederti per stada o sui manifesti 6 proprio ridicolo ww 5 stelle poi vedrete w de maio 1 persona eccellente almeno lui e serio e non fa promesse inutili
    voi siete prestigiatori tutto il pd specialmente mister been matteo renzi gia dal nome ke a capisci

  • VAI AD INCANTARE …NON VI CREDE PIÙ’ NESSUNO…IL 5 MARZO TI SVEGLIERAI DA UN BRUTTO SOGNO…FIDATI!!!!!


  • Dux

    Quante promesse alle porte delle votazioni ma scet a fatiiiiieeeee
    Bordo Riccardi e Coop avete finito! !!!@


  • Francesco

    Dedicato a tutti quelli che pensano che stare a Roma significa battere le mani e spingere il bottone. Il lavoro del parlamentare è quello di incidere sulle scelte del governo e non stare seduto in commissione a pensare e adesso cosa faccio? O ad aspettare il msg sul telefono x dire “io direi….” non dici proprio nulla sei solo comandato. A prescindere dall’articolo io voterò il PD perché il prossimo sarà un non governo, magari avrà solo lo scopo di fissare dei cardini x andare subito al voto perché maggioranze non c’è ne sono, tranne se il m5s non si accorda con gli estremisti cosa probabile e molto pericolosa per lo stato sociale delle cose, servirà gente preparata in grado di saper ragionare per il bene del paese Italia e che non perda tempo ad imparare o ad essere istruiti.
    Non si può andare dietro al programma elettorale di Berlusconi di 20 anni fa, non si può credere a salvini che ad ogni terremoto capace che è dispiaciuto x i terremotati ma anche perché l’Italia non si è separata, non si può andare dietro alla meloni che è la sposa di coloro che in questo giorni spaventano il nostro paese, non si può star dietro a finte coalizioni di sinistra che prontamente spariranno il 5 marzo, non si può votare il movimento di Grillo perché è in piena implosione hanno la febbre del comando non c’è un candidato che sul territorio possa confrontarsi senza il placet di di Maio, che non lo darà perché sa che i suoi candidati non sono preparati a confrontarsi sui temi e sul funzionamento di governo.
    A me Renzi non sta simpatico, a me sta simpatico bersani, ma votare il PD, x me, significa continuare ad avere un minimo di credibilità ma soprattutto non tornare indietro, anche da un punto di vista economico, in Europa e nel mondo.


  • Germano

    Madon quanto impegno in questi giorni Sig. Bordo.
    Adesso dirà pure che si batterà per la riapertura del reparto ostetricia di manfredonia.
    i politici ne sanno una più del diavolo.
    Cmq CREDETECI


  • Luigi

    Michele, ke faccia tosta hai.
    Mai un interessamento di Manfredonia, Poi sei stato a candidarti blindato, cosi, anche se non prendi nessun voto, comunque vai a Roma,
    Perche se eri serio non ti candidavi cosi, ma in altra forma. Cosi vedevi chi ti votava, .. VOTATE E FATE VOTARE GIANDIEGO GATTA

  • VERGOGNA , ..AVERCI TRADITO


  • MARCO

    MANCO IMMAGINI CON QUANTA GIOIA NON TI DARO’ NON VI DARO’ PIU’ IL VOTO! A CHI DICE CHE SIAMO TORNATI INDIETRO DI 30 SBAGLIA, SI STAVA MEGLIO FORSE SIAMO TORNATO INDIETRO AI TEMPI DELL’IMMEDIATO DOPOGUERRA!!! HANNO DISTRUTTO UNA CITTA E UNA NAZIONE!


  • Zuzzurellone Sipontino

    AVAST, dopo 20 anni e oltre non ne possiamo più. Bisogna cambiare, voteremo chi ha sempre difeso il territorio, anche se sempre dai banchi della opposizione. Voterrmo il consigiere Gatta.


  • DESTRA AL POTERE

    IMPARATE A LAVORARE DURO, O MEGLIO FATEVI INSEGNARE UN LAVORO VISTO CHE NON L’AVETE.
    BASTA CON LA POLITICA NON È PER VOI, ILLUSIONISTI ed IPOCRITI.
    ANDATE VIA PD!!!
    W GIANDIEGO GATTA


  • A.

    Tante critiche,e poi!!!! ALLA FINE VOTATE SEMPRE ALLE STESSE PERSONE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This