Edizione n° 5308
/ Edizione n° 5308

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

TRAGEDIA Neonato trovato morto in culla: tragedia nel Salento, inutile l’intervento dei sanitari

A lanciare l'allarme per i soccorsi sono stati i genitori del neonato, trovato privo di sensi in culla

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
14 Febbraio 2024
Cronaca // Primo piano //

LECCE – Tragedia a Campi Salentina: morto in culla bimbo di 2 mesi. Il drammatico ritrovamento è avvenuto questa mattina intorno alle 8. A lanciare l’allarme per i soccorsi sono stati i genitori del neonato, trovato privo di sensi in culla.

Sono seguiti attimi drammatici: la giovane mamma ha preso il figlio e ha raggiunto la vicina abitazione di un medico di famiglia per chiedere aiuto.

In breve sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, un’ambulanza e due auto mediche, che hanno provato per oltre un’ora a rianimare il neonato, ma il suo piccolo cuore aveva già smesso di battere.

L’abitazione è stata raggiunta anche dai carabinieri della locale stazione, coadiuvati dai colleghi della compagnia di Campi Salentina.

Il corpo del bambino è stato trasferito nella camera mortuaria del “Fazzi” di Lecce. Sulle cause del decesso sono in corso accertamenti medici

Fonti verificate: quotidianodipuglia.it //

1 commento su "Neonato trovato morto in culla: tragedia nel Salento, inutile l’intervento dei sanitari"

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.