CronacaManfredonia
Recente provvedimento del tribunale di Foggia

Tribunale Foggia. Modifica su sentenza di divorzio, a carico dell’ex mantenimento figlio


Di:

Foggia, 14 marzo 2019. ”(…) Revoca, con decorrenza dalla data della presente decisione, l’obbligo di (…) di corrispondere a (..) l’assegno di 150,00 euro mensili posto a suo carico a titolo di contributo nel mantenimento del figlio (…), e l’obbligo di contribuire alle spese straordinarie da sostenersi nell’interesse del figlio; – revoca l’assegnazione a (…) della casa familiare, sita in Manfredonia; – dichiara inammissibili le ulteriori domande proposte da (…); – condanna (…)al pagamento, a favore di (…), delle spese del giudizio che liquida in complessivi € 1350,00 per compensi, € 98,00 per spese, oltre rimborso spese forfettarie, cpa ed Iva come per legge“.

Così in un recente provvedimento della prima sezione civile del Tribunale di Foggia, con il quale è stata data rilevanza alla situazione concreta di un figlio, oggi quasi 26enne, “il quale – come dichiara a StatoQuotidiano l’Avvocato Michele Totaro del foro di Foggia – ha concretamente dichiarato di avere interrotto volontariamente il proprio percorso di studi a 16 anni nonostante gli sproni dei genitori”. Inoltre, è stata data rilevanza al fatto che “il figlio comunque lavori in nero”. “Conseguentemente è stata anche revocata l’assegnazione della casa familiare disposta nel 2010, con condanna al pagamento delle spese processuali in favore del ricorrente”.

Redazione StatoQuotidiano.it – Riproduzione riservata

 

 

Tribunale Foggia. Modifica su sentenza di divorzio, a carico dell’ex mantenimento figlio ultima modifica: 2019-03-14T17:12:10+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This