Edizione n° 5402

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Carapelle, il sindaco su facebook “Ce la faremo, nonostante i bimbiminkia”

AUTORE:
Daniela Iannuzzi
PUBBLICATO IL:
14 Marzo 2020
5 Reali Siti // Carapelle //
Carapelle, 14 marzo 2020. “CE LA FAREMO… NONOSTANTE I BIMBIMINKIA! Cari cittadini, è il momento della coesione. Siamo tutti sulla stessa barca e nessuno di noi vuole affondare”. Così ieri il sindaco Umberto Di Michele dalla sua pagina Facebook in risposta, racconta, alle molteplici telefonate ricevute in cui i suoi concittadini gli hanno segnalato il verificarsi  di assembramenti di bambini ed anziani per le strade del paese, ancora e nonostante i più recenti divieti arrivati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.
“Ludopatici che cercano qualche nascondiglio dove continuare a farsi del male. In effetti rappresentano l’unica nota stonata della nostra grande comunità”.
Ragazzi pluri-segnalati, ormai denunciati e multati che rappresenterebbero per i loro genitori un fallimento educativo, secondo l’opinione espressa dal primo cittadino carapellese che aggiunge, “Proprio questi genitori dovrebbero approfittare di questo momento in cui il mondo si sta fermando, per riprendere in mano la situazione e far loro un ‘caricatone’…a meno che il ‘caricatone’ non ci voglia proprio a loro!”
Attivato, intanto, come negli altri comuni dei Cinque Reali Siti, il COC (centro operativo comunale) che, in collaborazione con la C.I.S.A. Gruppo Era – Protezione Civile, ha predisposto un piano di lavoro per supportare le persone sole in stato di fragilità, per l’intera durata dell’emergenza, attraverso consegne a domicilio di beni di prima necessità (come cibo e farmaci), pagamento di bollette, commissioni. Inoltre, viene offerto supporto nella gestione degli animali di tali soggetti fragili, per esempio per l’acquisto di cibo, farmaci, sgambamento e accompagnamento per visite veterinarie urgenti.
Il Centro Operativo Comunale di Carapelle è attivo anche al fine di fornire informazioni alla popolazione sui corretti comportamenti da adottare, nell’ambito delle attività di prevenzione del COVID 19. “La situazione  è sotto controllo” tiene quindi a precisare Di Michele a Statoquotidiano “anche se devo fare questi messaggi per tenere l’attenzione dei cittadini sempre viva, perché il rischio è quello di veder abbassare tale attenzione  e c’è la tendenza a uscire. C’è gente in quarantena, tra quelli che sono tornati dal nord, ma non vi sono casi di positività”.

A cura di Daniela Iannuzzi, Orta Nova 14 marzo 2020

1 commenti su "Carapelle, il sindaco su facebook “Ce la faremo, nonostante i bimbiminkia”"

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.