FoggiaPolitica
In conferenza stampa l’annuncio di Iaccarrino, Clemente e Cassitti

Crisi al Comune: tre consiglieri “salvano” Landella

Dalla minoranza al “patto di fine consiliatura” con la maggioranza


Di:

Foggia, 14 aprile 2018. Tre “salvatori” per continuare a governare la città di Foggia. Sono Leonardo Iaccarrino dell’Udc, Saverio Cassitti, socialista, e Sergio Clemente del Pd i consiglieri comunali che, dopo oltre un anno di crisi politica al Comune di Foggia, hanno deciso di sostenere il sindaco in carica Franco Landella. Oggi, in una conferenza stampa, chiariranno i motivi della scelta. Costituiranno il gruppo Udc in Comune con cui, sostanzialmente, ridaranno forza ad una maggioranza svuotata di otto consiglieri dal 2014 ad oggi. “Non vogliamo poltrone né alcun genere di incarico- dice Iaccarrino- né passiamo nel centrodestra, costituiamo un gruppo che è stato organizzato con la regia di Eugenio Iorio, vice-coordinatore provinciale dell’Udc”.

Ma si tratta di un vero e proprio salvagente per Landella. Se Clemente e Cassitti, in qualche modo, erano considerati non fra i più irriducibili avversari di questa maggioranza (Clemente non ha partecipato a molte votazioni decisive e Cassitti ha tenuto anche la delega alle politiche abitative) per Iaccarrino la riflessione deve esser stata più articolata dato che, in più occasioni, il consigliere ha sferzato duramente le politiche portate avanti da questa maggioranza”. La lunga sfilza di riunioni per ricucire la vecchia maggioranza, evidentemente, non è servita a molto.

Resta il rebus della Lega, che aveva posto condizioni precise per il rientro, l’irriducibilità di Fratelli d’Italia e del resto della “maggioranza numerica” che ha mandato ko più volte in aula il sindaco e i suoi fedelissimi. Numeri che, a questo punto, non sono più lo spauracchio per ripensare al suo mandato fino al 2019. Infatti per oggi pomeriggio in consiglio comunale, ha annunciato, “lui ci sulla base di un patto di fine consiliatura incentrato, esclusivamente, sui programmi da portare a termine per il bene della città e non per tornaconti o rendite di posizioni personali”.

A cura di Paola Lucino,
Foggia 14 aprile 2018

fotogallery conferenza stampa, 14 aprile 2018 – Ph Enzo Maizzi

Crisi al Comune: tre consiglieri “salvano” Landella ultima modifica: 2018-04-14T09:59:09+00:00 da Paola Lucino



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This