Edizione n° 5348

BALLON D'ESSAI

ANDREA // Tacconi: “Devo operarmi di nuovo, il mio calvario non è finito. Lapo Elkann? È sparito”
26 Maggio 2024 - ore  11:17

CALEMBOUR

PATOLOGIA // Morto Paolo Spada, il medico delle “Pillole di ottimismo” durante il Covid
25 Maggio 2024 - ore  17:59

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

POLITICA Cerignola, pedonalizzazione del corso. Carlo Dercole: “Indispensabile una seria riflessione”

"Siamo favorevoli all'idea di base. Ma è fondamentale procedere con cautela".

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
14 Maggio 2024
Cerignola // Politica //

La ZTL non è intrinsecamente negativa, anzi. Carlo Dercole sottolinea che fu proprio l’Amministrazione Metta, di cui faceva parte, a realizzare il primo intervento di questo tipo. Tuttavia, riguardo alla pedonalizzazione del tratto di corso cittadino che va dalla Villa Comunale all’ex Ospedale Tommaso Russo, il coordinatore di Forza Italia Cerignola esprime il suo punto di vista.

Sulla pedonalizzazione del Corso è necessaria una seria riflessione. È importante chiarire subito che siamo stati i primi a realizzare lavori di ZTL, quindi siamo favorevoli all’idea di base. Ma è fondamentale procedere con cautela.

Innanzitutto, effettuare i lavori in piena estate è una vera follia. Trasformare il corso in un cantiere durante i mesi di giugno, luglio e agosto dimostra mancanza di buon senso. Questo penalizzerebbe commercianti e cittadini.

Il progetto di pedonalizzazione non è stato condiviso con nessuno dei responsabili dei sottoservizi. Chi garantisce che non ci saranno problemi con l’acquedotto o l’illuminazione? Avere problemi durante i lavori significherebbe ulteriori ritardi (e conosciamo bene i tempi biblici dei lavori sotto questa amministrazione).

Analizzando il quadro economico, abbiamo appreso che i lavori ammontano a soli 300.000 euro, mentre i restanti 104.000 euro sono destinati ai tecnici. Siamo sicuri che questa somma sia sufficiente per un lavoro di qualità?

Sarebbe più prudente aspettare qualche mese, permettere alla Tozzi Green di versare la somma dovuta, aggiungere a questa il disavanzo di amministrazione o le somme accantonate e vincolate, e poi bandire una gara aperta alle migliorie.”

Lo riporta CerignolaViva.it.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” Sir Winston Leonard Spencer Churchill

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.