Sport

Canosa di Puglia, una mostra, per il 151° Giro d’Italia


Di:

151 giro italia1

Canosa di Puglia – Si terrà sabato 15 giugno alle 19.30 presso la sede della Pro Loco di Palazzo Iliceto, la mostra-convegno, organizzata dal Comune di Canosa, per illustrare tutti i momenti e le iniziative svolte in occasione del passaggio del Giro d’Italia 2013, attraverso fotografie, proiezioni, dvd, articoli di giornale.

Il passaggio della sesta tappa del 96° Giro d’Italia, che lo scorso 9 maggio ha coinvolto l’intera cittadinanza, continua a distanza di oltre un mese a suscitare grande interesse.“La mostra – spiega l’assessore allo Sport, Giovanni Quinto – servirà a rendere palese l’apporto di tutti coloro che, durante il Giro, hanno captato un immagine o un momento significativo. Una iniziativa che può essere determinante per raccontare e trasmettere agli altri concittadini residenti e non, le sensazioni provate”.

“Il convegno, – prosegue l’assessore Quinto – invece, sarà anche l’occasione, attraverso i vari interventi, per fare il bilancio di tutte le iniziative svolte, ricercando fra queste gli aspetti positivi da valorizzare e quelli negativi da migliorare per il futuro. Sarà anche l’occasione per valorizzare e per ringraziare pubblicamente tutti coloro che hanno fattivamente partecipato alla realizzazione dell’evento, collaborando con l’Amministrazione comunale.

Sarà anche l’occasione per premiare con una targa ricordo il cameramen della RAI a bordo della moto 2 al seguito del Giro, Raffaele Iannibello, che da Milano sarà presente insieme alla moglie Antonella di origine canossine e al nostro Cosimo Patruno che ha seguito il Giro in qualità di Giudice di Gara”.

“E’ un momento molto atteso –ha dichiarato il sindaco Ernesto La Salvia – perché ci consentirà anche di fare il punto con gli operatori commerciali che molto si sono spesi nell’addobbare di rosa i loro esercizi quel 9 maggio 2013 che resterà a lungo nella memoria cittadina.

Quella di sabato prossimo sarà anche una occasione per far tornare alla mente l’emozione dell’attesa del passaggio dei corridori, riascoltando i rumori e il frastuono della carovana pubblicitaria, il vociare dei bambini festanti o il rumore dell’elicottero, attraverso la visione di dvd prodotti dai cittadini che si sono appassionati alla corsa. Raccogliere e custodire presso la nostra Biblioteca comunale tutte le fotografie e i filmati di quel giorno sarà un importante servizio che forniremo alle future generazioni, che potranno vedere nei prossimi anni un frammento di storia, che un pomeriggio del 2013 coinvolse tutta, ma proprio tutta la città, in un’emozione collettiva di unità e allegria”.

(a cura di Francesca LombardiUfficio Stampa Comune di Canosa di Puglia)

Canosa di Puglia, una mostra, per il 151° Giro d’Italia ultima modifica: 2013-06-14T17:54:47+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This