Capitanata-territorioCronaca
Il primo cittadino era coinvolto nel blitz 'Madrepietra'

Apricena, Tribunale annulla ordinanza: il sindaco Potenza torna in libertà

Non esistono indizi di colpevolezza, ordinata l'immediata scarcerazione


Di:

ITribunale di Bari annulla l’ordinanza: il sindaco Antonio Potenza torna in libertà. Il primo cittadino di Apricena era coinvolto nel blitz ‘Madrepietra’ messo a segno lo scorso 23 luglio, dalla Guardia di Finanza.

“Con immensa gioia e amore vi comunico che il collegio di giudici (3 giudici) ha annullato in toto l’ordinanza del gip di Foggia”, precisa la moglie del primo cittadino, Grazia. “Non esistono indizi di colpevolezza, ordinata l’immediata scarcerazione. Antonio è libero perché non ha mai commesso nessun reato e voi lo sapete perché lo conoscete benissimo. Ringraziamo il Signore per averci liberato da questo incubo”

Fonte: FoggiaToday

 

 

Apricena, Tribunale annulla ordinanza: il sindaco Potenza torna in libertà ultima modifica: 2019-08-14T15:39:59+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This