ManfredoniaSpettacoli
La Festa del cinema che dal 12 al 15 ottobre porterà in sala film a 3 euro (ad esclusione di eventi speciali e film in 3D).

CinemaDays, film a 3 euro in sala: non c’è Manfredonia

L’elenco dettagliato dei cinema aderenti è consultabile sul sito ufficiale www.cinemadays.it e su www.agisbari.it


Di:

Foggia. IL Cinema di Manfredonia non risulta aver aderito all’iniziativa CinemaDays, la Festa del cinema che dal 12 al 15 ottobre porterà in sala film a 3 euro (ad esclusione di eventi speciali e film in 3D). L’ANEC di Puglia e Basilicata, che rappresenta ben 220 schermi cinematografici, ha aderito all’iniziativa. L’elenco dettagliato dei cinema aderenti è consultabile sul sito ufficiale www.cinemadays.it e su www.agisbari.it.

Per la prima volta CinemaDays si svolge in autunno, in un periodo ricco di film e di nuove uscite, come quelle degli italiani “Poli opposti” e “Suburra”, di “Hotel Transilvania2”, “Black Mass”, “Life”, “The Program”, “Lo stagista inaspettato”, “The Lobster”, “Maze Runner – La fuga”, “Un momento di follia”, “Much Loved” e “Reversal”. Questi nuovi film si aggiungeranno a pellicole da poco arrivate in sala come “Sopravvissuto – The Martian”, “Io e lei”, “Padri e figlie”, “Straight Outta Compton” e “Fuck you, prof”, o come “Non essere cattivo”, il film di Claudio Caligari che ha avuto un rilancio nei cinema dopo essere stato candidato all’Oscar per l’Italia. L’obiettivo principale è quello di far apprezzare la bellezza e il fascino del grande schermo e molti sono gli artisti che hanno deciso di sostenere l’iniziativa tra cui Matteo Garrone, Gabriele Salvatores, Giuseppe Tornatore, Carlo Verdone, Nastassja Kinski, Jasmine Trinca, Rupert Everett, Enrico Brignano, Monica Guerritore, Elena Sofia Ricci, Vanessa Incontrada, Enrico Lo Verso, Edoardo Leo, Raf, Giorgia Surina, Francesco Scianna, Giulio Berruti, Aurora Ruffino, Luca Ward.

ELENCO CINEMA IN PUGLIA ADERENTI A CINEMADAYS

CinemaDays, film a 3 euro in sala: non c’è Manfredonia ultima modifica: 2015-10-14T20:22:03+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • elettore

    perchè avete il coraggio di chiamarlo cinema quello li?


  • az

    Ma scusate,manfredonia ha mezzo cinema, e a cosa servirebbe far pagare 3euro per vedere lo stesso film per 4 giorni? Mi sembra logico fare questa cosa nei multisala o dove i cinema sono più di uno per dare scelta di cosa vedere…


  • Maria

    E’ un cinema
    se così
    si può chiamare……………………
    che lascia molto a desiderare
    un cinema
    multisale
    può essere
    un’idea ??????????????????


  • Moralizzatore

    Ho abbandonato il cinema di Manfredonia da tempo ormai. Non tanto per la qualità (alla fine c’è di peggio, lo posso affermare senza dubbio) quanto per la scelta dei film, per l’enorme distanza di uscita rispetto alle date ufficiali ma soprattutto per il pubblico in sala. Provate ad andare a vedere un film che aspettavate da tempo, volendo seguire i dialoghi: vi troverete gente che parla tranquillamente come se fosse sul divano di casa, altri con smatphone accesi a “commentare” in diretta il film e se siete “fortunati” anche ragazzini che lanciano popcorn o peggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This