Cronaca
Mesi fa la statua fu rimossa per danni di vandali

“Il Viaggiatore” è ritornato. L’invito del Rotart Club Foggia

La statua de “Il Viaggiatore”, ce sommariamente ci fa sapere il suo scultore, il Maestro Leonardo Scarinzi, è un’opera particolare, di strada


Di:

Foggia, mercoledì 14 ottobre 2015. NESSUN ritardo, solo attesa, trepida di molti foggiani. La statua de “Il Viaggiatore” è ritornata al suo posto. Piazzale Vittorio Veneto, antistante la stazione ferroviaria di Foggia, è nuovamente impreziosita dall’opera del Maestro scultore Leonardo Scarinzi. Mesi fa la statua fu rimossa per danni di vandali. Oggi, si spera, riprenda a fornire quel messaggio di libertà, legalità e ricordi del passato del popolo del sud che emigrava e che ora ritorna a casa. Il Rotary Club di Foggia ha voluto realizzare nuovamente tutto ciò con un’ulteriore donazione alla città. «No pasaran…» il messaggio di Giulio Treggiari, Presidente del Rotary. « Non vinceranno i vandali, la restauriamo e poi ritornerà al suo posto». Una statua che fu brutalmente vandalizzata, per poi diventare cestino porta rifiuti da chi bivaccava, e non solo, da quelle parti. Oggi Foggia ha una grande responsabilità, quella di curare un altro cittadino. E lo deve fare rispettandolo in tutto, nel suo valore e nel significato che ha.

La statua de “Il Viaggiatore”, sommariamente ci fa sapere il suo scultore, il Maestro Leonardo Scarinzi, è un’opera particolare, di strada, come alcuni hanno voluto porre in evidenza. Infatti è una statua senza piedistallo, senza alcune motivo ornamentale, un’opera d’arte che si offre per quella che è, nella sua immediatezza e che lancia un messaggio importante: la bellezza del nostos, del ritorno a casa. La piazza che diventa casa, e che avrebbe dovuto stringere il viaggiatore tornato a casa in un abbraccio e che invece l’ha oltraggiato. E per questo la lotta civica ingaggiata dal Rotary è ancora più significativa». A dare l’annuncio del ritorno a casa de “Il Viaggiatore” lo ha dato sul suo profilo Facebook il Presidente Treggiari in persona, con la foto che illustra questo post.

Ad Maiora!

(A cura di Nico Baratta)

“Il Viaggiatore” è ritornato. L’invito del Rotart Club Foggia ultima modifica: 2015-10-14T21:10:46+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This