ManfredoniaMonte S. Angelo
Servizio in gestione risulta gestito dal precedente gestore "COOP Gli ANGELI a.r.l."

Parcheggio in zona Castello a Monte Sant’Angelo, aumentate le tariffe

Le tariffe applicate per l’intera giornata agli utenti che parcheggiano nell'area in questione area sono quelle fissate con deliberazione di G.C. n. 147 del 09.04/2012.


Di:

Monte Sant’Angelo. CON recente atto, la Commissione straordinaria alla quale è stata affidata la gestione del Comune di Monte Sant’Angelo, in seguito allo scioglimento del Consiglio comunale, ha approvato l’aumento delle tariffe relativo al parcheggio di autoveicoli in zona Castello, con area di proprietà del Comune montanaro, avente una superficie di circa mq. 6.800,00, con capacità di parcheggio di circa 200 autovetture e 30 pullman.

“L’area è gestita in via indiretta dall’Ente – come scrive nell’atto la Commissione straordinaria – attraverso l’affidamento a idoneo operatore qualificato e specializzato nel settore”. Ad oggi, ”il contratto stipulato a seguito di espletamento di gara con la ditta “COOP Gli ANGELI a.r.l. (..) è scaduto il 07.05.2015” e ”il Comune, sta pubblicando un nuovo bando di gara per procedere al nuovo affidamento”. ”Nelle more del nuovo affidamento, il servizio in gestione risulta gestito dal precedente gestore come da determinazione di affidamento n. 203 del 8/3/2013”.

Le tariffe applicate per l’intera giornata agli utenti che parcheggiano nell’area in questione area erano quelle fissate con deliberazione di G.C. n. 147 del 09.04/2012.

Di seguito le nuove tariffe e tra parentesi quelle fissate in precedenza prima dell’incremento.
– autovetture e simili €. 5,00 (precedentemente 3 euro)
– minibus (9-16 posti), camper e simili € 8,00 (5)
– pullman € 30,00 (20)
– moto € 2,00 (1)
– parcheggio serale le tariffe sono ridotte del 80 % ( auto € 1,00 ) (auto 0.50 euro)
– parcheggio notturno le tariffe sono maggiorate del 100%” ;
– parcheggio notturno camper e simili, in tutti i periodi dell’anno, € 10,00.

Redazione Stato Quotidiano@riproduzioneriservata

Parcheggio in zona Castello a Monte Sant’Angelo, aumentate le tariffe ultima modifica: 2015-10-14T09:14:43+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
14

Commenti


  • Manfredonia Ovest

    Per forza! Monte Sant’angelo sta superando Sangiovanni Rotondo come attrazione turistica. Tutto tenuto in ordine, organizzazione, ricettività. ospitalità!
    Invidio molto i montanari per la loro macchina organizzativa turistica e la serietà dei loro amministratori.


  • gino il cugino

    che storia triste questi commissari. vengono a monte, il popolo spera(va) che avrebbero portato felicità, benessere, invece: solo TASSE e AUMENTI esponenziali, COME IN QUESTO CASO, e nel caso DELLO SPAZZAMENTO, AUMENTATO, CON DELIBERA DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA DEL MESE DI SETTEMBRE 2015, ADDIRITTURA DEL 30% .

    ritornando all’aumento delle tariffe per il parcheggio, pur di mortificare ulteriormente il nostro territorio, sono andati a “risuscitare” addirittura una delibera, DI UN ALTRO COMMISSARIO PREFETTIZIO, DEL del 09.04/2012.
    è chiaro che i commissari per monte non sono portatori di benessere, ma di GABELLE ESOSE…, A MIO PARERE IN MODO INGIUSTIFICATO, considerando altresì il fatto che le CASSE DEL COMUNE SONO STRACOLME E DEBORDANDI.


  • TARI

    Ammazza che problema per i montanari che neanche utilizzano quel parcheggio. E allora i Manfredoniani che dovrebbero dire della TARI aumentata ancora una volta ?!?!


  • Giuliana

    Scelta saggia, le tariffe rimangono comunque bassissime.


  • IO NON CI STO

    UN IMMANE PROBLEMA PER I MONTANARI, Perché TALE AUMENTO TARIFFARIO STROZZA IL TURISMO, CHE NEGLI ULTIMI 3 ANNI HA AVUTO UN RILANCIO CONSIDEREVOLE.


  • Riccardo

    Avrei aumentato molto di più le tariffe, che rimangono bassissime anche dopo questo aumento.


  • OPERATORE TURISTICO-COMMERCIALE

    NON CREDO CHE GLI OPERATORI TURISTICI E/O COMMERCIALI, COME ME, SIANO D’ACCORDO CON QUESTA DECISIONE DISSENNATA.


  • Pako

    Vi ricordo che nella vicina San Giovanni la tariffa ORARIA è di 1 €!!! Quindi 3 € tariffa diurna è bassa.


  • Michela

    Sono le tariffe più basse di tutta la provincia di Foggia. E’ stato giusto aumentarle di poco, soprattutto per i pullman. L’aumento è di venti centesimi di euro a passeggero, una inezia!


  • OPERATORE DEL TURISMO DI MONTE S. ANGELO (ALBERGO-RISTORNATE)

    SAN GIOVANNI ROTONDO NON HA BISOGNO DI INCENTIVARE IL TURISMO, ABBASSANDO O LASCIANDO INVARIATE LE TARIFFE PER IL PARCHEGGIO.
    DELLA STESSA COSA NON SI PUO’ DIRE DI MONTE, LA QUALE, NONOSTANTE LA COPIOSA OPERA DELL’AMMISTRAZIONE DI IASIO PER LA PROMOZIONE TURISTICA, NON CREDO CHE POSSA COMPETERE CON SAN GIOVANNI R. E SAN PIO, SANTO “FRESCO” E DI PORTATA MONDIALE (…).
    QUINDI, MALE HANNO FATTO I COMMISSARI AD AUMENTARE LE TARIFFE; E MALE FANNO COLORO I QUALI CHE HANNO VERSO I MEDESIMI UN ATTEGGIAMENTO FIDEISTICO CHE RASENTA LA MITIZZAZIONE!
    A QUESTI AUMENTI – DA RICORDARE – VA AGGIUNTO QUELLO COPIOSO DELLO SPAZZAMENTO, CHE PER UN OPERATORE TURISTICO,GESTORE DI UNA STRUTTURA RICETTIVA, COSTITUISCE UN VERO E PROPRIO SALASSO! PIU’ PASSA IL TEMPO E PIU’ RIMPIANGO LA AMMISTRAZIONE DECADUTA DI IASIO…


  • Manfredonia Ovest

    Verrei tutti i giorni a Monte se potessi anche pagando 10 euro per il parcheggio! Mancavo da molti anni e sono rimasto sbalordito dalla pulizia delle strade, dal rispetto che si ha entrando in una qualsiasi attività commerciale e anche l’educazione, la pulizia delle toilette, la cura degli arredi urbani, la chiesa di San Michele, l’organizzazione e la serietà dei parcheggiatori, il vasto assortimento di prodotti locali. Manderei un pò di politici e dirigenti di Manfredonia a Monte Sant’angelo per dei rapidi corsi di appprendimento sul turismo e sulla pulizia della città e sulla civiltà dei montanari!


  • Manfredonia ovest

    Costruite altri alberghi,
    investite sulla riviera
    di Varcaro con risorse
    da destinare alla sicurezza
    (strade – illuminazione ecc)
    investite sulla strada
    interna garganica S.Giovanni – Monte Sant’angelo..il futuro è tutto vostro.
    A Manfredonia si stanno spendendo milioni e milioni di euro per i restauri di chiese e ipogei e nuove fermate nel raggio di qualche chilometro e nel contempo potrebbe partire la costruzione di un grandissimo deposito di Gpl che troverebbe il suo spazio al centro delle attrazioni ci cui sopra. La statale 89 potrebbe pullulare di autobotti di Gpl. Chiese, località di interesse storico e Oasi naturale a breve distanza dal ciclopico deposito di stoccaggio Gpl, in pochi anni a Manfredonia non verrebbe neanche un pulman pieno di rifugiati! Non ne parliamo poi del mare! Il futuro del turismo garganico è tutto vostro!


  • Giuseppe

    E’ un vero e proprio furto! La cosa bella è vedere che alle 17 di ieri sera, dopo aver visto uscire centinaia di macchine dal parcheggio….lo scontrino (richiesto da me) aveva solo il numero 50!!! E tutti gli altri???? VERGOGNA!!!!


  • Antonio

    Proprio ieri ci sono stato ….all’uscita non è stata rilasciata ne’ scontrino ne’ ricevuta nonostante l’avessimo chiesto ….mi chiedo a questo punto chi evade in quel parcheggio ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This