Edizione n° 5339

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Vieste regina del turismo in Puglia: 1.700.000 presenze tra giugno e agosto

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
14 Ottobre 2022
Cronaca // Gargano //

FOGGIA, 14/10/2022 – Anche quest’anno è la città di Vieste a trainare l’economia turistica della Puglia. Con quasi 1.700.000 presenze e 255.000 arrivi, la località garganica si conferma la principale destinazione turistica di tutta la regione e consente alla Puglia di raggiungere risultati record con più di 10 milioni di presenze e 2 milioni di arrivi. “Il risultato – ha detto con orgoglio l’assessore al turismo e vice sindaco di Vieste, Rossella Falcone – è frutto di un lavoro di squadra che l’amministrazione Nobiletti sta portando avanti dal primo giorno dell’insediamento nel 2016.


Un lavoro di attenta programmazione che ci ha portato all’approvazione di un piano strategico del turismo durante il periodo pandemico, proprio al fine di essere in grado di fronteggiare i momenti difficili. Un dato delle presenze significativo perché evidenzia i pernottamenti degli ospiti nel nostro territorio viestano e dunque la ricaduta economica che questo determina sulla nostra economia.

 

E non dimentichiamo che Vieste, a differenza di tante altre mete turistiche d’Italia, è una destinazione difficile da raggiungere e nonostante tutto siamo riusciti a creare un brand Vieste e una forte appeal per la stessa destinazione”. E sempre a Vieste si registra una forte ripresa dei flussi turistici stranieri. “Dopo due anni difficili – aggiunge Falcone – si sono rivisti i turisti stranieri che ancora oggi ad ottobre frequentano la nostra città. Un altro dato significativo che ci conferma di dover continuare a lavorare in questa direzione”.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.