AttualitàLavoroManfredonia
Fonte laleggepertutti

Reddito di cittadinanza: meglio o peggio del Rei?


Di:

Da sussidio “universale”, che avrebbe dovuto riguardare la totalità dei cittadini con reddito sotto i 780 euro mensili, a beneficio per pochi, sottoposto a numerose condizioni: è questa la “fotografia” del reddito di cittadinanza, in base a quanto emerge dalla normativa in materia.

Nell’ultima bozza del decreto-legge su reddito e cittadinanza e pensioni, difatti, sono elencati parecchi requisiti da rispettare ed adempimenti da effettuare, sia per ottenere il reddito di cittadinanza che per mantenerlo.

FONTE https://www.laleggepertutti.it/271326_reddito-di-cittadinanza-meglio-o-peggio-del-rei

Reddito di cittadinanza: meglio o peggio del Rei? ultima modifica: 2019-01-15T10:27:43+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
24

Commenti


  • Il clan dei siciliani

    Grazie Luigi, queste misure rilanceranno i consumi e faranno alzare il PIL specialmente al Sud. Un grazie anche al capitano tosto e indomito Matteo. Forza e coraggio! Soldi ai poveri, pensionati e disoccupati!


  • Mauro B.

    LETTERA APERTA AL GOVERNO GIALLO-VERDE

    Cialtroni.
    Il vostro difetto non è l’incapacità, ma l’arroganza.

    La vostra colpa non è di non aver idea di come si governi un Paese, ma quello di credere di saperlo fare e di aver fatto credere di saperlo fare.

    Vi siete smentiti su tutto. Avete dimostrato un’incompetenza abissale, tipica di chi crede di poter parlare di immunologia avendo studiato su Facebook, di politiche del lavoro avendo fatto lo steward al San Paolo o di riforma dello sport avendo fatto l’istruttore in una palestra della Virgin (gli esempi si riferiscono a fatti e persone realmente esistiti!).

    Decine di piroette da circo non vi risparmiano il fatto di esservi dimostrati più trasformisti dei peggiori trasformisti.

    Avete fatto retromarcia su Euro, Europa, salvataggi delle banche, streaming, impeachment, Tap, Tav, Ilva, chiusure domenicali, alleanze di governo, voti di fiducia, Nato, Ius soli, accise, condoni, trivellazioni, F35 e chissà quante altre cose. Sono talmente tante che non riesco a ricordare!

    Siete il peggior governo della storia di questo Paese e siete riusciti a raggiungere questo traguardo in poco più di sei mesi.
    Nonostante questo non accettate l’evidenza di essere inadeguati.
    Sarete spazzati via dalla storia, questo è certo.
    Ma prima farete dei danni. Tanti.

    Lascerete morti e feriti sul campo (e in mare) e ci vorrà del tempo prima di poter calcolare per bene il disastro creato e il deserto intellettuale e morale che avrete generato.

    Sì, perché oltre ai danni all’economia, al mondo del lavoro, alla salute (proprio quella fisica) del Paese, alla capacità di aver ridato polmoni a odio, rabbia, razzismo, fascismo ci saranno anche danni che non si potranno quantificare con la calcolatrice, quelli che farete agli esseri umani.

    Non mi riferisco (solo) agli stranieri con la cui vita giocate, tenendoli in mezzo al mare in un modo disumano o ai clochard a cui vi bullate di buttare le coperte in un cassonetto, ma al cervello e all’umanità di tanto nostri connazionali, specialmente quelli più giovani.

    State insegnando ai ragazzi, ai nostri giovani, che studiare non serve a niente, state seminando incompetenza, bullismo, arroganza, sfregio delle istituzioni di qualunque genere.

    Siete riusciti a sbeffeggiare lo Stato, la Chiesa, il Presidente della Repubblica, il Papa.

    Avete sventolato il Vangelo e il Rosario usandoli come quei fondamentalisti dai quali ci dite di volerci difendere. Un po’ come offrire un bicchiere di acqua zuccherata dentro a cui c’è una pillola di veleno.

    È perfino peggio dell’essere crudeli e basta: significa essere crudeli con metodo, con premeditazione.
    Quelle persone in difficoltà (di nuovo parlo dei nostri concittadini non degli immigrati) che avete strumentalmente usato per raggiungere il vostro scopo, sono la vostra spada di Damocle e saranno proprio loro a travolgervi e a spazzarvi via. Proprio quelle persone che hanno paura, che fanno fatica davvero (mentre la madre della vice Presidente del Senato ricorre al Tar, perdendo, alla richiesta di lasciare una casa popolare). Proprio perché avete giocato con la loro paura e rabbia.

    Nel frattempo continuate pure ad attaccare quella che voi chiamate élite.

    Per dire, avete schedato gli uomini di scienza. Sono operazioni che se aveste studiato un po’ di storia, vi farebbero venire in mente qualcosa di già visto.
    Sicuramente, ai più anziani, qualcosa viene in mente di sicuro: ne hanno già viste di persone come voi.

    Peggio di voi, forse, no. Non credo sia possibile, ma di gentaglia arrogante e inadeguata ne è già passata tanta e alla fine, ineluttabilmente, è stata spazzata via.

    Non passerà giorno, in questo 2019, in cui io e tanti altri faremo tutto il possibile per accelerare il fatto che voi diventiate un orribile ricordo. Qualcosa di talmente spregevole da non poter dimenticare, in modo da diventare uno di quei vaccini, ai quale (infatti) non credete.

    Voi e i vostri eroi, bulletti di periferia, che buttano nei cassonetti le coperte ai senzatetto, che sfilano urlando slogan razzisti, che metteranno in tasca il reddito di cittadinanza (se mai almeno questo lo farete) continuando a lavorare regolarmente in nero, che condoneranno un’evasione fiscale o una casa fuorilegge a Ischia.
    Un po’ come quei sciacalli che ridevano alla notizia del terremoto. Ricordate? Un po’ come quegli artigiani che: “Finalmente al governo qualcuno di onesto! Dottore, facciamo 120 euro con la fattura o 100 cash e non ci pensiamo più?”
    Già, “l’onestà tornerà di moda” dicevate, insegnando al Paese la disonestà.
    Siete macellai che si fingono chef di ristoranti vegani.

    Vi ha presi a schiaffi istituzionali il Presidente Mattarella, nel suo discorso al Paese, vi prenderà a schiaffi il Paese, democraticamente, ci mancherebbe.
    Perché questo è il Paese di Dante Alighieri, di Leonardo, di Michelangelo, di Giotto, di San Francesco, di De Gasperi, di Einaudi, di Togliatti, di Berlinguer, di Pertini e guardate cosa arrivo a dire, cari cialtroni, persino di Almirante.

    Questo è il Paese di Venezia, di Firenze, di Siena, di Roma, di Napoli, di Palermo, di Torino. Dell’arte, della cultura, della scienza, della tecnologia, della biodiversità.

    Ma come è possibile che tutto questo sia finito nelle vostre mani sciagurate?

    Non solo qualcuno lo ha permesso, creando un vuoto riempito dal vostro livore e dalla vostra arroganza, ma c’è anche chi ha preferito stare a guardare.

    “Odio gli indifferenti”, diceva Antonio Gramsci e io non sopporto più né voi né tutti quelli che vi stanno a guardare, senza fare o dire niente.

    Siete la sciagura di questo Paese, che grazie al cielo, è talmente grande, pieno di intelligenza e di bellezza che vi spazzerà via e vi condannerà a dover rappresentare per sempre l’esempio perfetto dell’incompetenza assoluta, del vuoto morale e culturale.

    Io non vado via.
    Resto qui a presidiare il territorio e a fare quello che posso per restituirlo, ripulito da questa immondizia, a chi verrà dopo grazie a una doppia operazione: un Risorgimento, che ci restituisca un’unità nazionale vera, (niente a che fare con quello che fate finta di raccontare) e un Rinascimento, di bellezza, di cultura, di ambizioni, di sogni.

    Io non vado via. Resto qui, perché il mio Paese lo rivoglio indietro.
    E quando infilare un messaggio di odio fra un paio di foto di gattini o del piatto della cena non funzionerà più, questo Paese ritornerà ad essere il più bello del mondo.

    Sì, perché questo crimine è proprio imperdonabile: avete imbruttito il Paese più bello del mondo. Siete vandali che hanno disegnato i baffi sulla tela della Gioconda, avete abbattuto con le vostre ruspe il Colosseo e la Torre di Pisa, avete imbrattato con lo spray e con una frase volgare e sgrammaticata il marmo della Valle dei Templi.

    Ricostruiremo, ripuliremo e ricorderemo.
    Perché siete un pericolosissimo niente, ma non ci sarà nessuna damnatio memoriae per voi.

    La vostra maledizione sarà nell’essere ricordati, per sempre.
    Come i peggiori.

    Senza nessun affetto,
    Mauro

    PS: Il testo è un po’ lungo forse vi siete fermati alla prima riga. Beh, per voi è sufficiente.
    Bacioni.


  • Luca

    La GdF ha verificato che circa il 60 % degli Isee sono falsi, errati o alterati.
    Il Reddito di cittadinanza si baserà sulI’see.
    Risultato: gran parte dei (pochi) soldi promessi da Giggino Di Maio non andranno ai poveri, ma ai furbi, agli evasori ed agli amici degli amici.

    Tanta gente che lavora in nero (Parrucchieri, estetisti, elettricisti, tubisti , pittori, muratori ecc ecc) è già pronta a festeggiare.

    Aiutare chi è in difficoltà è giusto, ma solo chi è veramente in difficoltà.

    Prima di varare misure simili, bisogna sconfiggere lavoro nero ed evasione fiscale.


  • Laura

    X Il clan dei siciliani

    Vieni da marte, vero?

    Vi rendete conto che fino a un mese fa il governo stimava la crescita del pil 2019 all’1,5%?
    Ed erano stati prudenti. Savona voleva scrivere 3% 😂😂😂

    Adesso il ministro Tria parla di stagnazione😂😂😂

    Gli unici che credono ad un boom economico siete tu e giggino😂😂😂


  • antonella

    Quando il sedere prode i pidioti sparlano, sarebbe meglio dire scorreggiano con la bocca, il red sara un ottima misura per gli italiani che non hanno lavoro e neanche hanno possibilità di lavorare…magari può essere un modo per tornare sul mercato del lavoro e mettersi in gioco. Bravo al ministro Luigi Di Maio per la personalità seria e responsabile che finalmente ha messo in campo politiche per rilanciare le microecomonie locali aumentando il reddito procapite e il potere di acquisto di tutti quelli che altrimenti farebbero la fame, come è accaduto fino ad oggi grazie a renzi e il suo malefico pd.


  • Federico

    I 4 mila navigator che verranno assunti entro 1 aprile con contratti precari dovranno trovare contratti a tempo indeterminato a 5 milioni di poveri.
    Surreale!!!

    Questi non sono normali.


  • Bufanella Nuova

    Se è questo il buonismo io non guardero sanremo..gia non lo guardavo prima, baglioni ha l espressivita di un mandarino..

    😂😂😂😂😂😂
    Quà siamo a livelli di analfabetismo assurdi😂😂😂

    Guardero😂😂😂
    Gia😂😂😂😂😂😂😂

    Viva la bufalona😂😂😂😂😂


  • Ciccillo

    -Pront, ciccillo? song giggino. ‘o minist..
    vuless fa ‘o navigatòr? te rong 1800 euro o mes, al nero
    – e comm no? subbito. c’aggia fa?
    -nìent. tu, t’accatt o giurnal, legg l’offert pe faticà, e quanne ne truov una buona chiame a peppiniell che sta senz faticà. te piace?


  • Aspirante navigator

    Se qualcuno pensa ad un concorso pubblico per l’assunzione dei navigator è un illuso. Saranno assunti in maniera clientelare gli amici degli amici prima delle elezioni di maggio e così rinnoveranno i fasti della prima repubblica Evviva!
    Viva la trasparenza!
    Honestà honestà honestà


  • Duosiciliano Patriottico

    Bufalara Vecchia, ancora non ti hanno ricoverato tramite TSO? Strano 🤔
    Magari chiama l’ospedale e dì loro che ti manda l’intera cittadinanza manfredoniana 😂😂😂


  • ABRAMO

    E’ GIUSTO DARE UN CONTRIBUTO AI POVERI ( QUELLI VERI) ,COME SAREBBE OPPORTUNO CHE CHI PERCEPISCE SOLDI DELLA COMUNITA’ DIA IL SUO CONTRIBUTO CON LAVORI PARI ALL’IMPORTO PERCEPITO. PENSATE QUANTE OPERE POTREBBERO ESSERE REALIZZATE SENZA PESARE SULLE CASSE VUOTE DEI VARI COMUNI?


  • Bufanella Nuova

    Dai farmacisti ai conducenti, passo indietro sulle liberalizzazioni.

    Questa è la realtà vera del governo CinqueStelle&Co: no a concorrenza e mercato in ogni campo, altro che i mirabili effetti della sharing e digital economy di cui Casaleggio nelle sue inteviste parla solo per i gonzi, ciechi davanti a realtà che mostra tutt’altro.

    Ma per i bufaloni ha stato Renzi ed ha stato il pidi (pidi si legge come è scritto)
    😂😂😂
    https://www.corriere.it/economia/19_gennaio_15/dai-farmacisti-conducenti-passo-indietro-liberalizzazioni-autisti-ncc-dl-semplificazioni-lega-cinque-stelle-459b2a58-1907-11e9-890c-6459c9cbcb3c.shtml


  • Bufanella Nuova

    X Duosiciliano patriottico

    Caro Duo, tu non rappresenti neanche te stesso e ti arroghi il diritto di parlare a nome dell’intera cittadinanza?

    Mi ricordi il cazzaro verde, che ha preso il 17% dei voti e dice che 60 milioni di italiani sono con lui.

    Poi c’é giggino, che dice che TUTTI gli italiani sono con il Movimento.

    Gli italiani alle urne hanno superato i 120 milioni😂😂😂


  • antonella

    Egregio duosiciliano parli per esperienza fatta giusto..???a te il tso è stato gia praticato diverse volte ma senza esito positivo..non hanno trovato forme cerebrali infatti..e come potrebbero trovarlo ad una zecca?
    Prima sproloquiavi da solo, ora ti reputi di parlare a nome dei manfredoni…addirittura😂😂😂😂
    Povero decerebrato, fai pena..torna a fare la zecca che fai miglior figura…
    Pidocchio.😂😂😂😂😂
    Rosicate e spiate …mi raccomando tanta pomata e molto malox😂😂😂😂


  • Mariarita

    X Antonella

    Visto che sei del m5s, potresti dirmi come posso fare richiesta per fare la navigator?
    Ho appena sentito al tg1 che ne assumeranno 6000 subito.
    Sono diplomata.

    Non stò scherzando ne facendo polemica, vorrei davvero fare richiesta.

    Grazie


  • Bufanella Nuova

    Inoltre, egregio Duosiciliano, ho subito anche io diversi trattamenti di TSO, non hanno funzionato mentalmente (ho perso accenti e apostrofi😂😂😂 gia 😂😂😂), ma fisicamente mi hanno fatto guadagnare 10 kg.

    Ho ordinato la mozzarella di bufalona di Pomigliano

    So’ 3 giorni che aspetto la consegna a Strasburgo.

    Avete vper caso viisto il furgoncino dei bufalari?
    Ditta giggino Di Maio e fascistello Di Battista?

    Sono in ansia😂😂😂


  • antonella

    X mariarita…onestamente e senza scherzo..penso che per il reclutamento dei tutor, nel caso servano, usciranno i relativi bandi. Dovresti informarti presso la persona del direttore del CPI locale, lui forse, potrebbe saperne di più.


  • Filippo Altieri

    1 – Rosicate,
    2 – prode il sedere (sarebbe prude, ma vabbè),
    3 – zecche rosse,
    4 – pidocchi
    5 – lecchini,
    6 – pomata,
    7 – malox,
    8 – é colpa del sindaco
    9 – é colpa del Pd,
    10 – è colpa Renzi

    Il programna politico di Manfredonia Vecchia in 10 punti.
    Come potete vedere, ricchissimo di idee e molto costruttivo.

    Tutti gli iscritti a Manfredonia Vecchia sono tenuti a condividere tutti i giorni su facebook i suddetti punti.

    Tra un post e l’altro sono consentiti;
    1- post contro gli immigrati
    2- auguri (per festività e ricorrenze varie)
    3- foto di dolci e pietanze varie


  • Skinman

    Ma davvero esiste gente tanto rincoglionita da pensare di poter trovare 3 posti di lavoro per ogni disoccupato? In un paese che ha il 40% di disoccupazione giovanile al sud?


  • PD/FI

    Per Mariarita per fare la navigator devi prenderti il brevetto da bagnino hahaha,comunque se non ti sta bene come governa il governo gialloverde le frontiere sono sempre aperte come ho fatto io quando governavano i tuoi amici.


  • Mariarita

    Ok, grazie Antonella. Ho chiesto al CPI il 10 gennaio e non sapevano niente. Ma le leggi le stanno facendo in questi giorni, quindi magari la situazione è cambiata. Domani ci riprovo.

    X Pd/FI

    Non mi lamento mai di nessun governo, se però riesco a trovare un posto di lavoro come navigator o altro, è meglio.

    Speriamo bene.


  • Bufanella Nuova

    Breve storia triste..ma vera.

    A Foggia è stata imbrattata la targa di piazza Cesare Battisti (irredentista e patriota).

    Fine

    16 gennaio, Italia stretta nella morsa degli ignoranti

    P.s
    E non sanno neppure leggere.
    Se sulla targa è scritto: “nato 1875, morto 1916” non ti fai delle domande ?

    .


  • Fanfaroni a 5 stelle news

    News dal cambiamento, perché loro ci mettono il cu…..il cuore.

    Ultim’ora: “Reddito di cittadinanza rinviato per la seconda volta”.
    Prima devono pagare un avvocato bravo a Bonafede, se rimangono soldi si farà.

    Sandro Bottega imprenditore vinicolo: “ho dovuto lasciare a casa 25 operai specializzati per colpa del Decreto Dignità di Di Maio..non potevo rinnovare i contratti ma non riesco ad assumerli a tempo indeterminato”
    Secondo Assolavoro nel 2019 53000 persone faranno la stessa fine.


  • Wise

    Giusto distribuire la ricchezza, ma qualcuno, nelle pause dei video horror di Bonafede o dilettanti allo sbadiglio tipo Diba, ricordi ai Casaleggeri Disperati che per distribuire la ricchezza prima si dovrebbe produrla. Altrimenti si spalma solo miseria, come nella Cina di DiMao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This