Edizione n° 5372

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Carpino, il dolore di un intero paese per la prematura scomparsa di Nicola Basile

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
15 Febbraio 2022
Gargano // Manfredonia //

“Un intero paese in lutto. Parole sbigottite, animi infranti in una comunità unita e partecipe. Dove un po’ tutti ci conosciamo, dove il dolore di mamma Lucia si stampa su ognuno di noi, in una partecipazione corale. La prematura scomparsa di Nicola lascia il popolo in silenzio. Per una tragedia che perde ogni confine. Una famiglia intera devastata da un cumulo indescrivibile di sofferenza. Solo silenzio. Nicola se n’è andato e resta un vuoto incolmabile nella sua famiglia e tra i suoi amici. Siamo tutti attoniti e increduli. Il sorriso di un ragazzo solare si è spento ma per tutti coloro che hanno avuto modo di conoscerlo Nicola continuerà a vivere nel cuore. Un ragazzo esemplare, un lavoratore onesto e infaticabile, una persona perbene. Virtù e valori ai quali era stato educato dai suoi genitori e che avevano ispirato la sua giovane vita. Vogliamo abbracciare, con tutto l’affetto di cui siamo capaci, la Famiglia Basile-D’Antuono. E’ l’abbraccio di tutta la comunità carpinese. CIAO NICO, GUARDACI DA LASSU’ ! ” 

Con queste semplici e umili parole la comunità carpinese saluta per l’ultima volta Nicola Basile, 42 anni scomparso lo scorso 11 febbraio. Era originario di Carpino, ma si era trasferito nella Marsica, ad Avezzano, dove viveva con la compagna, da 17 anni. Lavorava per la Hydro Building System Italia S.p.A., che si trova ad Aielli, al controllo qualità. 

Era classe 1980 Nicola Basile, aveva tanta voglia di vivere che è gli è stata strappata via dopo aver lottato con una grave malattia che lo ha colpito ad agosto 2021. Si è spento in ospedale a Milano dove si trovava ricoverato per le cure di cui necessitava.

La notizia, arrivata come un fulmine a ciel sereno, ha gettato nello sconforto tutti coloro che in qualche modo hanno avuto modo di condividere un percorso di vita con il giovane 41enne.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.