Edizione n° 5344

BALLON D'ESSAI

SINDACO // Decaro celebra unione vigilesse, ‘sosteniamo amore e libertà’
23 Maggio 2024 - ore  00:12

CALEMBOUR

PROSTITUZIONE // Bari: baby prostitute, “Si guadagnavano anche mille euro a serata”
22 Maggio 2024 - ore  17:29

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Turismo: dalla truffa all’aiuto umanitario per il Madagascar

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
15 Febbraio 2023
Cronaca // Turismo //

MILANO, 15/02/2023 – (ansa.it) Lei, Gabriella Scrimieri, denunciò di essere stata truffata in occasione di una vacanza a Gallipoli: aveva prenotato una villa e si ritrovò in una topaia. Lui, l’albergatore gallipolino Ferdinando Nazaro, venuto a conoscenza della disavventura, le offrì una vacanza gratuita.

I due si sono incontrati alla 43/a edizione della Borsa italiana del turismo, a Milano, e tra i padiglioni di Puglia e Lombardia si sono gettate le basi per un sostegno umanitario al Madagascar. Gabriella Scrimieri, presidente dell’associazione Onlus ‘Le Ali di Leonardo’, e Ferdinando Nazaro, vicepresidente Turismo di Confindustria Lecce, hanno infatti ufficializzato il loro impegno per la onlus. L’associazione nel suo Statuto ha due progetti importanti: il primo ha l’obiettivo di creare le condizioni per il miglioramento della rete idrica e per porre rimedio alle carenze igienico-sanitaria presso l’ospedale specialistico ginecologico Ambanja nel Madagascar, aiutando le donne affette da HIV e i loro figli.

 

Il secondo progetto dell’associazione mira a creare una rete di aiuto e di supporto proprio a favore delle persone rimaste vittima di truffe o disagi in occasione di viaggi. “Abbiamo trasformato una truffa vacanziera in occasione d’incontro e di bene, unendo il profit al no profit, perché gli esseri umani sono ponti che creano collegamenti”, ha commentato l’imprenditore di Gallipoli. “Con Nazaro – ha confermato Gabriella Scrimieri – abbiamo stretto un patto di solidarietà verso il Madagascar. Presto tornerò a Gallipoli per conoscere altri imprenditori e per far pace con la splendida Gallipoli e dimenticare la mia personale disavventura”. ansa.it

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.