Edizione n° 5310
/ Edizione n° 5310

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

ELEZIONI Amministrative San Severo. Caposiena decisa: “Centro destra verso l’unità”

"L'obiettivo è voltare pagina dopo dieci anni di Miglio"

AUTORE:
Claudia Ferrante
PUBBLICATO IL:
15 Febbraio 2024
Capitanata // Politica //

San Severo. Si scaldano i motori nelle scuderie del centro destra sanseverese, per usare una metafora motoristica, in vista delle prossime elezioni amministrative e non solo.

La corsa a Palazzo Celestini fa gola a molti, dopo le due consiliature rette da Francesco Miglio.

Stando alle ultime indiscrezioni, il favorito sarebbe stato, il tempo passato in politica è d’obbligo, Leonardo Lallo, commercialista in quota FDI e volto noto in città, con lunghi trascorsi politici.

Sentito da SQ Lallo ha prontamente smentito tali voci, sostenendo invece, una corsa con più protagonisti.

Della partita ci sarebbero infatti tra i meloniani anche Luciana De Lallo, Rosario Di Scioscio per la Lega e naturalmente Rosa Caposiena tra gli azzurri.

La rossa, avvocato e forzista da sempre, ha rappresentato negli anni una tenace opposizione alla maggioranza guidata da Miglio e nella fattispecie, alla stessa figura del Sindaco.

Ai microfoni di Stato Quotidiano, la Caposiena ha confermato la volontà di giocarsi la carta della candidatura, a condizione che la coalizione di centro destra giunga ad unità nella scelta del nome.

“Mi sono resa disponibile qualora la mia figura sia ritenuta utile per concorrere alle prossime elezioni amministrative – dichiara -, ma al momento tutti i partiti che compongono il centro destra hanno un loro candidato. L’obiettivo è raggiungere l’unità per poter esprimere il prossimo Sindaco della città di San Severo”.

Molto duro il commento sui dieci anni di consiliatura targati Francesco Miglio. Non ha peli sulla lingua l’azzurra che così si esprime circa il bilancio di due mandati amministrativi.

“Sono stati anni in cui la città ha effettuato un autentico balzo indietro – sostiene – . La cittadinanza è scontenta. Molte opere cantierizzate sono state realizzate grazie ai fondi del PNRR, così come è accaduto in tanti altri comuni della provincia, altre opere sono state avviate tramite l’accensione di mutui che esporranno l’ente ad una pesante debitoria e a contenziosi importanti, fortemente lesivi della tenuta finanziaria del Comune e che potrebbero portare anche a un dissesto”.

Quanto al tema legalità, uno degli ambiti fortemente caratterizzanti l’operato dell’attuale Sindaco:

“Miglio ha sostanzialmente fatto una bandiera della legalità, senza realmente porre mano al fenomeno criminoso – afferma convintamente -, difatti negli ultimi anni il degrado in città è aumentato. A mio avviso Miglio ha confuso invece la lotta al crimine alla prevenzione attuata dalla Procura per cui ritengo che non ci sono medaglie da appuntarsi al petto”.

Ma qualora fosse il suo il nome prescelto dalla coalizione alla domanda circa cosa farebbe in caso di vittoria alle elezioni, Caposiena non ha dubbi: incentivare il tessuto produttivo della città.

“C’è un aspetto a cui tengo particolarmente ed è quello della produttività territoriale. Cercherei immediatamente di attirare investimenti per dare nuova linfa al mercato del lavoro, riportando la città ad essere un polo commerciale importante, così com’era fino a 20 -25 anni fa, quando San Severo era un centro frequentato anche da una vasta utenza garganica. Qualunque sia la scelta della coalizione, ora l’obiettivo è voltare pagina“.

 

COMUNE DI SAN SEVERO

Lascia un commento

“I coraggiosi agiscono, i pavidi desistono.” Luigi Giuseppe Bruno D'Isa

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.