Edizione n° 5265
/ Edizione n° 5265

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Stoltenberg: “Kiev può vincere la guerra”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
15 Maggio 2022
Politica // Stato prima //

(agenzianova). L’eventuale adesione di Svezia e Finlandia potrà aumentare la comune sicurezza della Nato. Lo ha detto il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, partecipando da remoto, in quanto positivo al Covid, alla conferenza stampa finale della riunione informale dei ministri degli Esteri della Nato che si è tenuta a Berlino.

Stoltenberg: “Kiev può vincere la guerra, il sostegno della Nato continua”. “La richiesta dimostra che la porta della Nato è aperta e che l’aggressione non paga”, ha aggiunto. “Noi rispetteremo qualsiasi decisione prenderanno, perché ogni Stato ha il diritto sovrano di decidere il proprio percorso”, ha sottolineato Stoltenberg.

L’Ucraina esiste più forte che mai e può vincere la guerra “perché sta difendendo la propria terra”, ha detto il segretario generale. “Gli alleati si sono impegnati nel loro sistema di sicurezza nel difendere la Nato negli ultimi anni e hanno formato le forze armate in Ucraina. Noi dobbiamo continuare a sostenere l’Ucraina e creare un gruppo di sostegno dell’Ucraina”, ha aggiunto.

Natalia reacts after arriving from Mariupol to an evacuation point in Zaporizhzhia, Ukraine, 02 May 2022. ANSA/ROMAN PILIPEY

“Ankara non bloccherà l’adesione di Stoccolma e Helsinki”
Stoltenberg ha evidenziato che la Turchia è un importante Stato membro della Nato ed ha espresso alcune preoccupazioni sull’allargamento dell’Alleanza atlantica alla Finlandia e alla Svezia ma “come facciamo sempre nella Nato quando ci sono preoccupazioni, quando ci sono domande, ci sediamo” attorno ad un tavolo. “Sono fiducioso che riusciremo a trovare un terreno comune e un accordo, un consenso su come andare avanti sulla questione dell’adesione. Perché tutti gli alleati concordano sul fatto che la ‘porta della Nato è aperta’”, ha aggiunto. “Gli alleati concordano sul fatto che il processo di allargamento della Nato è stato un grande successo per molti, molti anni”, ha proseguito.

Il costo della Pandemia, se a pagare sono i bambini. Puglia tra le più colpite
In una foto delle Forze Armate Ucraine, carri armati russi attaccati dalla difrsa ucraina mentre cercando di attraversare il fiume Seversky Donets, 12 maggio 2022. ANSA/ FORZE ARMATE UCRAINA +++ HO NO SALES – DITORIAL USE ONLY +++ o +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

“Quindi, se Finlandia e Svezia si candidano e si uniscono alla Nato, quello sarà un momento storico per l’Europa, per la Finlandia, la Svezia, per la Nato e per un intero legame transatlantico”, ha sottolineato il segretario generale della Nato. “Sono stato in contatto con il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu. Era presente alla riunione di ieri sera. E mi aspetto che saremo in grado di dare seguito rapidamente se Finlandia e Svezia richiederanno l’adesione”, ha aggiunto. In un altro passaggio della conferenza stampa, Stoltenberg ha ribadito che “la Turchia ha chiarito che la loro intenzione non è quella di bloccare l’adesione” di Finlandia e Svezia.

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.