Edizione n° 5350

BALLON D'ESSAI

DUALISMO // Il Papa si scusa sui seminaristi gay: “Non volevo offendere”
28 Maggio 2024 - ore  20:21

CALEMBOUR

PATOLOGIA // Morto Paolo Spada, il medico delle “Pillole di ottimismo” durante il Covid
25 Maggio 2024 - ore  17:59

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

ZINGARELLI Il Lucera riparte: “Benvenuto Mister Zingarelli”

Dopo una carriera da attaccante in categorie importanti come Serie B, Serie D ed Eccellenza, con le maglie del Calcio Foggia, Canosa, San Salvo e Lucera

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
15 Maggio 2024
cronaca // Cronaca //
Lucera. Il Lucera Calcio dà il benvenuto a Tommaso Zingarelli, che assumerà l’incarico di Responsabile Tecnico della Prima Squadra biancoceleste!
Dopo una carriera da attaccante in categorie importanti come Serie B, Serie D ed Eccellenza, con le maglie del Calcio Foggia, Canosa, San Salvo e Lucera, mister Zingarelli torna nella sua amata città che lo ha visto disputare, proprio con i biancocelesti, quattro stagioni, tre delle quali nel campionato Interregionale.
Il neo mister del Lucera Calcio fa ritorno al Comunale, questa volta in veste di allenatore, dopo aver, nel corso degli anni, ricoperto il ruolo di tecnico e Responsabile del Settore Giovanile del Calcio Foggia, raggiungendo grandi traguardi con le categorie Giovanissimi, Allievi e Berretti, fino a guidare la Primavera rossonera. Il suo arrivo è stato fortemente voluto dalla società per portare avanti il modello costruito dal Club, basato su competenza e conoscenza dei giovani calciatori del nostro territorio. Benvenuto, Mister Zingarelli, anzi bentornato! Siamo pronti a scrivere insieme nuove pagine di successo!

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” Sir Winston Leonard Spencer Churchill

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.