Edizione n° 5350

BALLON D'ESSAI

DUALISMO // Il Papa si scusa sui seminaristi gay: “Non volevo offendere”
28 Maggio 2024 - ore  20:21

CALEMBOUR

SENTENZA // TAR Puglia: Ministero dell’Ambiente condannato per inerzia sul Parco Eolico Marino Gargano Sud
29 Maggio 2024 - ore  01:38

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

TELEVISIONE Vladimir Luxuria: Tapiro d’Oro a Striscia per il caso Francesco Benigno

L'attore è stato squalificato per comportamenti scorretti nei confronti di un altro naufrago.

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
15 Maggio 2024
Cronaca // Cronaca //

Vladimir Luxuria è stata protagonista di una puntata di “Striscia la Notizia” in seguito alla sua controversia con Francesco Benigno a “L’Isola dei Famosi“. Quest’anno il reality show non sta ottenendo i risultati sperati in termini di ascolti e la disputa tra la conduttrice e l’attore ha ulteriormente complicato la situazione, facendo di questa edizione una delle più discusse e meno fortunate. L’ex parlamentare ha ricevuto il suo primo Tapiro d’Oro dall’inviato Valerio Staffelli, cogliendo l’occasione per mandare un messaggio significativo a tutti i telespettatori.

Perché Vladimir Luxuria ha ricevuto il Tapiro d’Oro da “Striscia la Notizia”

“Striscia la Notizia” ha consegnato a Vladimir Luxuria il Tapiro d’Oro in seguito alla sua lite con Francesco Benigno, ex concorrente de “L’Isola dei Famosi”. “Quello che dovevo dire l’ho già detto. Lui ora può dire quello che vuole, ma io non risponderò più”, ha dichiarato la presentatrice a Valerio Staffelli, cercando di chiudere una volta per tutte la vicenda che ha acceso soprattutto i social network come Instagram e Facebook.

Luxuria ha poi aggiunto: “Benigno ha recitato in un film (‘Mary per sempre’) in cui ci sono molti insegnamenti contro la transfobia, che è una piaga sociale”. Nonostante le difficoltà incontrate, tra ritiri dal cast e il calo di ascolti, Vladimir continua a lavorare con impegno. Intanto, circolano voci su un possibile ritorno di Ilary Blasi, sostituita quest’anno da Luxuria dopo tre anni alla conduzione.

La disputa tra Vladimir Luxuria e Francesco Benigno a “L’Isola dei Famosi”

La tensione tra Vladimir Luxuria e Francesco Benigno è scoppiata quando l’attore è stato squalificato dalla produzione de “L’Isola dei Famosi” per comportamenti scorretti nei confronti di un altro naufrago, Artur Dainese. Benigno, in una diretta su Facebook, ha criticato duramente gli autori del programma, lanciando frecciatine anche alla conduttrice. Gli insulti sono arrivati al culmine quando Vladimir ha mostrato in diretta le immagini del conflitto tra Benigno e Dainese.

Francesco Benigno ha risposto a un commento su Facebook con insulti diretti a Vladimir Luxuria, affermando: “Riesumarmi? E questo secondo te è meno grave di dire che Vladimiro è un maschio e che nessuno potrà smentirmi? – ha scritto Benigno – Io ci sono da 35 anni e ci sarò per altri 35 sempre e comunque senza piegarmi a novanta ma con le mie forze e abilità”.

La replica di Vladimir Luxuria

Vladimir Luxuria ha risposto agli insulti con un video sui social, sottolineando che le critiche sono accettabili, ma gli insulti no. “Io gli insulti non li accetto. Ho 58 anni, di insulti ne ho sentiti tanti nella mia vita. Mi sono costruita una corazza. Eppure non è facile”, ha dichiarato. “Ancora oggi, certe offese mi fanno male. Ho deciso di non farci l’abitudine, di reagire ogni volta e lo faccio anche questa volta. Lo faccio per me, lo faccio per le persone che mi vogliono bene, per le persone come me. Lo faccio per tutte le persone che credono nel rispetto e nella civiltà”.

Luxuria ha inoltre chiarito che, sebbene potrebbe denunciare Benigno e ottenere un risarcimento, non intende farlo per rispetto del figlio dell’attore. “Il mio unico avvocato sarà, come sempre, la mia coscienza. E adesso, caro signor Benigno, lei potrà scrivere quello che vuole sui social. Per me cala il silenzio”.

Questo evento ha messo in luce ancora una volta la necessità di combattere contro ogni forma di discriminazione e di promuovere il rispetto reciproco, valori che Vladimir Luxuria continua a difendere con determinazione.

Lo riporta Fanpage.it

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” Sir Winston Leonard Spencer Churchill

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.