Cronaca

Ilva: confermato sequestro beni Riva Fire


Di:

Ilva, lavoratori (st)

(ANSA) – TARANTO, 15 GIU – Il Tribunale del riesame di Taranto ha confermato il sequestro di 8,1 miliardi di euro di beni nei confronti di Riva Fire, rigettando il ricorso presentato dalla holding, che controlla l’Ilva spa, contro il decreto del gip che è entrato in esecuzione il 24 maggio scorso. Fino ad oggi sono stati sequestrati beni per un miliardo di euro circa. La cifra di 8,1 miliardi corrisponde alle somme che, secondo la procura, l’Ilva avrebbe investito per l’adeguamento ambientale degli impianti.

Ilva: confermato sequestro beni Riva Fire ultima modifica: 2013-06-15T15:58:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This