Regione-Territorio

Spari a scuola a Ragusa, bidello uccide insegnante


Di:

Esterno scuola Vittoria (statoquot - PH: ANSA@)

Ragusa – E’ morta Giovanna Nobile, insegnante di religione 53enne ferita in mattinata con 5 colpi di pistola da un bidello dello stesso istituto, Salvatore Lo Presti, di 69 anni.

La donna – sposata e madre di 2 figli – è deceduta nell’ospedale Guzzardi di Vittoria. L’uomo è in stato di arresto per omicidio volontario. Il bidello doveva andare in pensione tra pochi giorni.

Da raccolta dati, la donna si era recata a scuola “per un incontro di fine anno scolastico”. Dopo avere firmato delle pratiche in segreteria l’insegnante stava lasciando l’istituto, quando il bidello l’ha raggiunta sulle scale, armato di pistola, sparando cinque colpi che hanno colpito la vittima all’addome. L’aggressore è stato in seguito bloccato in strada.

Redazione Stato

Spari a scuola a Ragusa, bidello uccide insegnante ultima modifica: 2013-06-15T12:42:40+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This