ManfredoniaStato news

Alluvione Gargano, 1.3 mln da Regione per i Comuni interessati


Di:

Bari – CON recente delibera di giunta, la Regione Puglia ha preso atto della eccezionalità degli eventi meteorologici avversi – per intensità ed estensione – che si sono verificati nel periodo 1­-6 settembre 2014, sul territorio del Gargano e di parte dell’asta del fiume Candelaro in provincia di Foggia, “determinando danni a strutture ed infrastrutture pubbliche e private che rendono lo stesso territorio vulnerabile in caso di successivi eventi meteorologici di portata ordinaria, con conseguente pericolo per la pubblica e privata incolumità“.

Con l’approvazione dell’atto, la Regione ha richiesto alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, la dichiarazione dello stato di emergenza relativa agli eventi meteorologici avversi indicati; al contempo, la Regione si è riservata di perfezionare, tramite il competente Servizio Protezione Civile, le procedure di richiesta del su citato stato di emergenza di protezione, dando mandato al relativo dirigente di curare l’elaborazione dei rispettivi dossier tecnico amministrativi e di richiedere, a cura del Servizio Protezione Civile, al Dipartimento Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, di intervenire con finanziamenti straordinari per l’attuazione degli interventi conseguenti alla richiesta dichiarazione dello stato di emergenza ex art. 5 legge 225/1992.

Riconosciuto un primo contributo straordinario di 1.300.000,00 € a supporto e sostegno delle attività poste in essere dalle amministrazioni interessate per i primissimi interventi di messa in sicurezza del territorio”.

ATTO INTEGRALE

(ph: VINCENZO MAIZZI)

Redazione Stato@rioproduzioneriservata

Alluvione Gargano, 1.3 mln da Regione per i Comuni interessati ultima modifica: 2014-09-15T17:12:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This