AttualitàStato prima
Interventi della Marina italiana

Libia, affonda barcone: 200 dispersi


Di:

Roma – DISPERSE 200 persone dopo l’affondamento di un barcone avvenuto domenica sera al largo della costa libica.

A bordo erano presenti 250 persone, di cui 26 sono state tratte in salvo. “Ci sono così tanti morti che galleggiano sul mare”, ha spiegato Qassem, portavoce della Marina libica. La maggior parte dei migranti erano africani.

Nella giornata di domenica, la Marina Italiana è intervenuta per soccorrere un barcone a 60 miglia dalla Libia e ha messo in salvo 95 migranti. Soccorsi altri 9 al largo di Lampedusa dalla guardia costiera. Nella serata, invece, 111 migranti siriani sono giunti nel porto di Crotone su una motovedetta della guardia costiera.

Redazione Stato

Libia, affonda barcone: 200 dispersi ultima modifica: 2014-09-15T08:34:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This