CronacaStato news

Sele d’oro Mezzogiorno premia Beniamino Casillo


Di:

Bari – IL Premio Sele d’Oro Mezzogiorno, nato dopo tragico terremoto in Irpinia che mira a valorizzare i percorsi di sviluppo, i risultati positivi in campo sociale, economico e culturale e il desiderio di cambiamento delle giovani generazioni ha assegnato sabato 13 settembre nella serata conclusiva a Oliveto Citra (Salerno), i premi. Il Sele d’Oro riconosce e gratifica dal 1984 le eccellenze del Sud e i talenti che fanno del Mezzogiorno un “laboratorio del fare”. Proprio in quest’ottica è stato assegnato un Premio Speciale degli Enti Locali a Beniamino Casillo, consigliere d’amministrazione della Casillo Group di Corato (Bari) per il suo impegno nella ricerca e nella conservazione del grano.

La motivazione: Grazie alla sua dedizione promuove la conoscenza delle nostre colture cerealicole, valorizzando la produzione di farine biologiche. Questo Premio, pertanto, valorizza l’operato imprenditoriale del brand “Selezione Casillo” e “Agricola del Sole”, dentro e fuori i confini nazionali, marcando il Made in Italy del biologico.

Redazione Stato

Sele d’oro Mezzogiorno premia Beniamino Casillo ultima modifica: 2014-09-15T13:59:34+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This