Teatro

Foggia, al via i corsi di ‘Dizione e fonetica’


Di:

universitàterzaeta-fgFoggia – PARTIRANNO dal prossimo 16 novembre, all’Istituto per geometri “E. Masi”,  i corsi organizzati per l’anno accademico 2009/2010 dalla Università della terza età “Luigi Imperati” dell’amministrazione provinciale di Foggia.

Fra i numerosi corsi a cui partecipare “La dizione e la fonetica nella lingua italiana”, diretto dal docente Tonio Sereno. Di seguito il programma dettagliato dei 20 incontri previsti per la materia.

Presentazione del corso
Saper parlare per comunicare è fondamentale in ogni ambito. Con la sempre crescente importanza che ha assunto la comunicazione, diventa determinante, per ogni professione, esprimersi in modo corretto. Comunicare con gli altri usando una buona articolazione ed evitando inflessioni spiccatamente dialettali facilita la comprensione e di conseguenza migliora la propria immagine nei rapporti interpersonali. La “voce” è lo strumento principale della comunicazione. Attraverso una serie di esercizi si può imparare a conoscerne le potenzialità e a migliorarne i risultati espressivi.

Obiettivi
1. migliorare le proprie capacità di comunicazione; 2. acquisire abilità interpretative utili in svariate circostanze della vita; 3. acquisire una buona pronuncia esente da inflessioni dialettali e da artificiosi manierismi; 4. valorizzare il concetto di lingua, inteso non solo come strumento di comunicazione, ma anche come veicolo di conoscenza e fattore culturale.
Programma e argomenti del corso

Parte teorica
• Caratteristiche fonetiche della lingua italiana.
• Caratteristiche fonetiche dei dialetti italiani meridionali.
• Accento tonico e accento grafico
• Simboli fonetici
• Fonema e con accento grave [è] regole generali e casi particolari • Fonema e con accento acuto [é] regole generali e casi particolari • Fonema o con accento grave [ò] regole generali e casi particolari • Fonema o con accento acuto [ó] regole generali e casi particolari • Fonema s sordo e sonoro regole generali e casi particolari • Fonema z sordo e sonoro regole generali e casi particolari Parte pratica • Lettura espressiva e recitativa di poesie e brani tratti da pieces teatrali.
• Esercizi di educazione della voce e dizione.
• Lettura scenica e prove di scene tratte dalle opere di importanti drammaturghi e commediografi.

Risultati attesi
La finalità del corso è di rendere i partecipanti consapevoli del proprio modo di parlare ed, eventualmente, modificarlo attraverso lo studio della fonetica e dell’ortoepìa, l’articolazione dei suoni, il controllo della respirazione, esercitandosi nella lettura e in momenti di conversazione.

Saggio conclusivo
1. Pubblica lettura espressiva e recitativa di poesie e brani tratti da opere letterarie e teatrali.
2. Proiezione di un documentario di interesse locale realizzato con le voci narranti dei partecipanti al corso.

Foggia, al via i corsi di ‘Dizione e fonetica’ ultima modifica: 2009-10-15T10:58:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This