ManfredoniaSpettacoli
"Un esilio necessario per sfuggire al clima di morte che si respirava in quei giorni a Palermo"

“Era d’estate”, Claudia Potenza nel film su Falcone – Borsellino

"Il film 'Era d'estate' di Fiorella Infascelli ricostruisce quei 25 giorni di lavoro restituendo un'immagine intima dei due magistrati"


Di:

Roma/Manfredonia. ”Nell’estate del 1985 Giovanni Falcone e Paolo Borsellino si rifugiarono con le loro famiglie sull’isola dell’Asinara per scrivere le ultime pagine dell’ordinanza del maxi processo alla mafia che si sarebbe svolto mesi dopo. Un esilio necessario per sfuggire al clima di morte che si respirava in quei giorni a Palermo. Il film ‘Era d’estate’ di Fiorella Infascelli ricostruisce quei 25 giorni di lavoro restituendo un’immagine intima dei due magistrati” (Il Venerdì di Repubblica; 9 ottobre 2015).

Un ruolo di primo piano per l’attrice di Manfredonia Claudia Potenza nel nuovo film di Fiorella Infascelli prodotto dalla Fandango e da Rai Cinema, scelto per la pre-apertura della Festa del Cinema di Roma (16-24 ottobre) e presentato stamani alla stampa. A Massimo Popolizio e Beppe Fiorello i ruoli di Falcone e Borsellino, a Valeria Solarino e Claudia Potenza l’interpretazione delle rispettive mogli dei due magistrati: Francesca Morvillo e Agnese Borsellino. Nel cast anche Giovanni Anzaldo, Lidia Vitale, Francesco Acquaroli, Elisabetta Piccolomini, Elvira Cammarone, Giovanni D’Aleo, Sofia Langlet. La sceneggiatura è di Antonio Leotti, Fiorella Infascelli.

Profilo Claudia Potenza (wikipedia). Nata a Manfredonia il 27 maggio 1981, dopo aver studiato recitazione a Roma, ha lavorato in teatro ed ha esordito in televisione partecipando alle fiction Distretto di Polizia e R.I.S. e alla miniserie Puccini. Al cinema ha recitato nei film Feisbum (2009) e Basilicata Coast to Coast (2010), per il quale è stata candidata al David di Donatello come migliore attrice non protagonista. Nel 2011 ha partecipato al Resto Umile World Show, trasmissione televisiva di Checco Zalone, andata in onda su Canale 5 il 2 e 9 dicembre 2011. Sempre nel 2011 ha recitato nel film prodotto da Sky Cinema, Un Natale per due con Alessandro Gassman ed Enrico Brignano. Nel 2012 torna sul grande schermo con il film Magnifica presenza di Ferzan Özpetek e poi in televisione è una delle protagoniste dell serie Il clan dei camorristi per Canale 5 (trasmessa da gennaio a febbraio 2013), in cui interpreta la moglie del boss “O Malese” (ispirato al boss Sandokan). Nomination al David di Donatello come migliore attrice non protagonista per Basilicata coast to coast nel 2011.
Redazione Stato Quotidiano@riproduzioneriservata

“Era d’estate”, Claudia Potenza nel film su Falcone – Borsellino ultima modifica: 2015-10-15T19:18:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • angela gabriele

    Un augurio per questo importante traguardo alla conterranea Claudia Potenza, nel ruolo di co-protagonista, che possa essere foriero di tanti altr a seguire per una brillante e longeva carriera.
    Seguo indirettamente pur senza conoscerla presonalmente, i suoi “passi” , in quanto mio fratello e’ stimato amico di suo padre .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This