Foggia
“Da settimane ormai gli organi di informazione regionali e locali stanno dando grande risalto mediatico alla notizia della soppressione delle fermate di Giovinazzo, Bari Santo Spirito e Bari Palese"

Interpellanza Stea su soppressione fermate lungo tratta FS Bari-Foggia

“L’associazione dei consumatori Adiconsum e altre analoghe hanno duramente criticato l’ipotetica nuova programmazione"


Di:

Foggia. Il consigliere regionale del Movimento Schittulli – Area Popolare, Gianni Stea, ha presentato oggi un’interpellanza inerente la soppressione prossima ventura delle fermate di Giovinazzo, Santo Spirito, Palese sulla tratta – in provincia di Bari – dei treni regionali Bari-Foggia. “Da settimane ormai gli organi di informazione regionali e locali stanno dando grande risalto mediatico alla notizia della soppressione delle fermate di Giovinazzo, Bari Santo Spirito e Bari Palese in provincia di Bari, lungo la tratta dei treni regionali Bari-Foggia, oltre a quelle di Trinitapoli, Incoronata Zona Industriale ed Orta Nova nella provincia di Foggia, a partire dal prossimo mese di dicembre” sottolinea Stea. “L’associazione dei consumatori Adiconsum e altre analoghe hanno duramente criticato l’ipotetica nuova programmazione, che penalizzerebbe in particolare gli studenti e i lavoratori pendolari, i quali sarebbero costretti a utilizzare mezzi propri sia per l’andata che per il ritorno, con disagi e stress non comprensibili e giustificabili” continua, soprattutto se “alla base della scriteriata decisione ci fosse la volontà di risparmiare una manciata di minuti sulla tratta in questione, con un rapporto tra costi e benefici largamente penalizzante per i fruitori, in particolare per quelli provenienti e diretti a Giovinazzo”. Da qui la richiesta all’Assessore ai Trasporti ed ai Lavori Pubblici, Giovanni Giannini, e al Presidente della Giunta Regionale Michele Emiliano, “di spiegare se le allarmanti notizie rispondono a verità, e se nella nuova programmazione ferroviaria concertata da RFI-Trenitalia e Regione Puglia è stata decisa la soppressione delle suddette fermate”. “Una soppressione decisamente stigmatizzata e che verrà avversata in ogni sede” conclude Stea.

Redazione Stato Quotidiano

Interpellanza Stea su soppressione fermate lungo tratta FS Bari-Foggia ultima modifica: 2015-10-15T16:23:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This