Economia
La manovra presentata quest’oggi dal Governo oscillerà tra i 27-30 miliardi di euro

Legge Stabilità, “Bene taglio tasse ma metà copertura verrà da flessibilità deficit-pil”

Di questi, ricorda la CGIA, almeno la metà (13,4 miliardi circa) sarà in deficit, sfruttando la maggiore flessibilità che Bruxelles dovrebbe accordarci


Di:

Roma. “Bene il taglio delle tasse a famiglie e imprese – segnala il coordinatore dell’Ufficio studi della CGIA Paolo Zabeo – anche se la metà delle coperture della nuova legge di Stabilità sarà garantita da una maggiore flessibilità del rapporto deficit/Pil che, comunque, dovrà ottenere il via libera dall’Unione europea”. E’ questo il primo giudizio espresso dalla CGIA alla Legge di Stabilità 2016. Vi è, comunque, un altro aspetto da non trascurare: “La spending review – prosegue Paolo Zabeo – non ha prodotto i risultati sperati. La manovra presentata quest’oggi dal Governo oscillerà tra i 27-30 miliardi di euro. Di questi, ricorda la CGIA, almeno la metà (13,4 miliardi circa) sarà in deficit, sfruttando la maggiore flessibilità che Bruxelles dovrebbe accordarci.

Legge Stabilità, “Bene taglio tasse ma metà copertura verrà da flessibilità deficit-pil” ultima modifica: 2015-10-15T18:29:15+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This