Stato prima
Positivo il trend dei ritrovamenti: 125.657 al 30 giugno 2015, contro i 119.802 del 31 dicembre 2014 (+5.855)

Persone scomparse: 31372 casi,in crescita

Sono i dati della tredicesima Relazione semestrale presentata al Viminale dal Commissario straordinario di Governo per le persone scomparse, Vittorio Piscitelli, insieme al sottosegretario all'Interno, Domenico Manzione


Di:

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – Sono 31.372 le persone scomparse ancora da rintracciare in Italia dal 1974 ad oggi. Nel primo semestre dell’anno si è registrato un aumento di 7.993 casi. Positivo il trend dei ritrovamenti: 125.657 al 30 giugno 2015, contro i 119.802 del 31 dicembre 2014 (+5.855). Sono i dati della tredicesima Relazione semestrale presentata al Viminale dal Commissario straordinario di Governo per le persone scomparse, Vittorio Piscitelli, insieme al sottosegretario all’Interno, Domenico Manzione.

Persone scomparse: 31372 casi,in crescita ultima modifica: 2015-10-15T16:05:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This