Cronaca
Respinto il ricorso proposto dal candidato al consiglio regionale pugliese della lista Schittulli della provincia di Brindisi Ciro Argese

Tar Puglia, regolari elezioni regionali


Di:

Bari . “(..) Dal resoconto stenografico emerge infatti che il Presidente del Consiglio Regionale, sulla base di non meglio precisate ragioni tecniche ed al fine di evitare di doer ricorrere ad un emendamento soppressivo, abbia invitato il consiglio a rivotare sull’emendamento già approvato; invito cui ha fatto seguito la non approvazione. Alla luce delle considerazioni sopra svolte, appare evidente la legittimità dello svolgimento delle operazioni elettorali in questione e la conseguente proclamazione degli eletti, avvenute in conformità alla disciplina legislativa elettorale vigente“. Con recente sentenza, la seconda sezione del Tar Puglia di Bari ha respinto il ricorso proposto dal candidato al consiglio regionale pugliese della lista Schittulli della provincia di Brindisi Ciro Argese. Lo stesso, non eletto, “aveva denunciato che la competizione elettorale del maggio scorso si è svolta sulla base di una legge diversa da quella effettivamente approvata dal consiglio regionale, non consentendo una effettiva ripartizione territoriale dei seggi”. Lo riporta l’Ansa Puglia

Tar Puglia, regolari elezioni regionali ultima modifica: 2015-10-15T23:19:57+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This