Cronaca

Acquaviva delle Fonti, ricettazione rame: operazione Corpo Forestale


Di:

corpoforestaleBari

corpoforestaleBari

Acquaviva delle Fonti – IN questi ultimi giorni gli uomini del Comando stazione Forestale di Acquaviva delle Fonti ha sventato la definitiva sottrazione e ricettazione di circa due quintali di rame che ignoti malfattori cercavano di ricavare dalla bruciatura di centinaia di metri di cavi telefonici, ridotti in cumuli , in precedenza asportati quando erano ancora allocati lungo le palificazioni che attraversano le contrade di Acquaviva delle Fonti, località “Difesa”. Oltre a causare danni al patrimonio ed interrompere le comunicazioni, simili episodi creano problematiche ambientali derivanti dalla diossina che si sprigiona dai roghi, accesi nelle campagne, specie in tempo di notte, nel tentativo di sfuggire ai controlli. Continuano le attività di servizio finalizzate alla prevenzione e repressione del fenomeno.

Acquaviva delle Fonti, ricettazione rame: operazione Corpo Forestale ultima modifica: 2009-12-15T13:29:21+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This