Edizione n° 5307
/ Edizione n° 5307

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

GDF Frutta pregiata “abusiva” a Trinitapoli: agricoltore denunciato

In 45 terreni oltre 14mila piante di albicocche Nelson e pesche Patagonia prodotte senza che una società spagnola, titolare del marchio, ne sapesse nulla

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
15 Dicembre 2023
BAT // Cronaca //

TRINITAPOLI (BAT) – Frutta «abusiva» nei terreni di una azienda agricola. E per il proprietario dell’area scatta la denuncia a piede libero.

La “truffa vegetale” è stata scoperta dalla guardia di finanza di Margherita di Savoia che ha individuato 45 terreni su cui venivano coltivati abusivamente prodotti ortofrutticoli soggetti alla cosiddetta «privativa vegetale.

Prodotti a marchio, che posso essere coltivati solo se l’azienda che ne detiene i diritti acconsente alla produzione e riceve una royalty proprio in quanto titolare del marchio.

Nel caso in questione, i finanzieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Foggia, hanno individuato i 45 terreni in agro di Trinitapoli, sui quali erano state impiantate “abusivamente” colture appartenenti alle varietà “Pesca Patagonia” ed “Albicocca Nelson” soggette a privativa vegetale nella titolarità di una nota società spagnola.

Complessivamente sono state individuate circa 14.000 piante irregolari, molte delle quali frutto di una duplicazione illecita per talea, per le quali non erano state pagate le relative royalties alla società proprietaria della varietà.

Il proprietario dell’azienda agricola, specializzata nel settore ortofrutticolo, adesso dovrà rispondere di quanto scoperto e raccontare la sua versione.

Fonti verificate: lagazzettadelmezzogiorno.it //

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.