CronacaEventiSpettacoli
Giannini interpreterà poesie e monologhi di grandi personaggi come Dante, Neruda, Montale, D’annunzio

Giancarlo Giannini al Teatro del Fuoco di Foggia

Grandi emozioni, tante atmosfere, un unico spettacolo


Di:

Foggia. “Le parole Note” è questo il titolo scelto dal grande maestro del teatro e del cinema internazionale, Giancarlo Giannini, per presentarsi al pubblico del Teatro del Fuoco di Foggia,Venerdì 26 Gennaio ore 21. Un recital fortemente voluto dall’Associazione Musica e Sorrisi di Foggia, che vuole essere un racconto, un dialogo tra il noto artista e lo spettatore.

Giannini interpreterà poesie e monologhi di grandi personaggi come Dante, Neruda, Montale, D’annunzio e non mancheranno i versi dei più importanti poeti e scrittori napoletani come Salvatore Di Giacomo ed Eduardo De Filippo. Vari autori e un unico tema: l’amore, la donna, la passione… la vita!

Giancarlo sarà accompagnato da una serie di brani inediti del sassofonista partenopeo Marco Zurzolo, suonati dal suo quartetto. Giannini e la sua recitazione, la sua voce calda e penetrante, condurrà gli spettatori in atmosfere mistiche, malinconiche, amorose ed ironiche in un viaggio dal ‘200 fino ad arrivare ai giorni nostri.

Grandi emozioni, tante atmosfere, un unico spettacolo. Il tutto nasce dalla consapevolezza che c’è bisogno di divulgare nel mondo la poesia e la musica italiana, in un momento storico particolare, dove la globalizzazione tende ad eliminare le varie identità. Giancarlo Giannini ha sentito l’esigenza, in questi anni, di raccontare la storia italiana attraverso film molto importanti ed ora, dopo 50 anni di successi ininterrotti, ha voluto fortemente realizzare questo recital che racchiude il meglio della nostra cultura.

Prevendite a cura di bookingshow.it – organizzato dalla Musica e Sorrisi infoprev. 3484203420

Giancarlo Giannini al Teatro del Fuoco di Foggia ultima modifica: 2018-01-16T14:33:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This