Edizione n° 5308
/ Edizione n° 5308

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

TV A The Voice Senior su Rai1 il cantante di Mattinata Michele Ciuffreda

Al timone della trasmissione ancora una volta Antonella Clerici affiancata dalla giuria di coach composta da Loredana Berté, Gigi D’Alessio, Clementino e Arisa

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
16 Febbraio 2024
Manfredonia // Mattinata //

MATTINATA (FOGGIA) – Questa sera nel programma canoro The Voice Senior, condotto da Antonella Clerici, Rai 1 ore 21,30, avremo il piacere e l’onore di vedere riprese su Mattinata, con la partecipazione del nostro concittadino Michele Ciuffreda “Cefalon” da non perdere ! Passa parola!

Dopo aver fatto emozionare milioni di telespettatori, torna da venerdì 16 febbraio in prima serata su Rai 1 “The Voice Senior”, il talent show che premia le più belle voci over 60 del Paese, giunto quest’anno alla quarta stagione.

Al timone della trasmissione ancora una volta Antonella Clerici, impareggiabile padrona di casa, affiancata dalla giuria di coach composta da Loredana Berté, Gigi D’Alessio, Clementino e Arisa, reduci anche dal recente successo di “The Voice Kids”.

Sette puntate di grande musica e divertimento che, come al solito, iniziano con le avvincenti “Blind Auditions”, le tradizionali “audizioni al buio” dove i giudici, di spalle, ascolteranno i concorrenti senza poterli vedere. Sarà solo la loro voce a doverli conquistare e, in quel caso, il coach potrà voltarsi per aggiudicarsi il concorrente in squadra. Se più coach si volteranno, invece, sarà il concorrente a decidere a chi affidare il proprio percorso.

Da quest’anno i coach avranno un’arma in più da giocarsi per costruire il loro “dream team”: oltre al solito tasto “Blocco”, che impedisce ad un altro coach di scegliere il concorrente, da quest’anno ci sarà, infatti, anche il tasto “Seconda Chance” che consentirà a ogni coach di far esibire di nuovo un concorrente nel caso in cui non abbia convinto nessuno al primo tentativo.

Al termine della quinta e ultima puntata di “Blind”, i quattro coach dovranno selezionare i 24 concorrenti prescelti – sei per team – che passeranno al “Knock Out”, la Semifinale, in cui i talenti di ciascuna squadra si sfideranno fra loro con il proprio cavallo di battaglia.

Sarà il coach a decidere stavolta chi far andare avanti nella gara e solo 3 concorrenti per team accederanno alla spettacolare “Finale” dove sarà il pubblico da casa tramite il televoto a decretare chi vincerà la quarta edizione di The Voice Senior.

Anche quest’anno, sarà la musica il cuore pulsante di The Voice Senior per un appassionante viaggio nella tradizione canora italiana e internazionale.

Oltre alle performance dei concorrenti in sfida, non mancheranno le esibizioni dei coach e i duetti con i concorrenti, le improvvisazioni e le “guest star” che impreziosiranno la serata con le interpretazioni dei loro più grandi successi. Una grande festa in musica dove ogni talento regalerà sul palco di The Voice un’emozione diversa.

Per molti sarà un’occasione di rivalsa e di riscatto, per altri la possibilità di esibirsi nuovamente su un palcoscenico importante, per alcuni la chance di realizzare un sogno inseguito da tanto tempo. Una serie inesauribile di voci e storie uniche che emozioneranno pubblico e coach per celebrare insieme la voglia di non mollare mai.

“The Voice Senior” andrà in onda dal 16 febbraio ogni venerdì in prima serata su Rai1; sempre disponile on demand su RaiPlay e visibile all’estero su Rai Italia.

Già durante la messa in onda, su RaiPlay saranno disponibili i contenuti “on demand” di The Voice Senior: le clip di tutte le esibizioni dei cantanti, gli interventi degli ospiti e tutti i momenti più emozionanti da rivedere in tempo reale. Le puntate, inoltre, saranno disponibili integralmente su RaiPlay pochi minuti dopo la conclusione della messa in onda.

“The Voice Senior” è prodotto da Direzione Intrattenimento Prime Time in collaborazione con Fremantle Italia ed è figlio di The Voice, format internazionale creato da John de Mol tra i più visti al mondo. La regia è di Sergio Colabona.

 

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.