Edizione n° 5307
/ Edizione n° 5307

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

CARABINIERI Foggia, visita del Comandante della Legione Carabinieri Puglia presso il Comando Provinciale

Il Comandante della Legione ha espresso gratitudine e soddisfazione per i risultati conseguiti

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
16 Febbraio 2024
Foggia // Primo piano //

FOGGIA – Nella mattinata il Comandante della Legione Carabinieri Puglia, Generale di Brigata Ubaldo Del Monaco, si è recato presso la caserma “A. Guglielmi”, sede del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia, per incontrare i Comandanti ed i militari impegnati nelle attività investigative che hanno recentemente consentito il raggiungimento di importanti traguardi operativi.

Il Generale Del Monaco, ricevuto dal Comandante Provinciale, Colonnello Michelle Miulli, si è intrattenuto con i Carabinieri che hanno partecipato alla cattura di FRATEPIETRO Vincenzo, inserito nell’elenco dei latitanti pericolosi del Ministero dell’Interno, tratto in arresto due giorni fa dal Nucleo Investigativo Carabinieri di Foggia e dalla Compagnia di Cerignola, nonché con i militari della Compagnia di San Severo che hanno compiuto le investigazioni grazie alle quali, nella giornata di ieri, è stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare, culminata con l’arresto di 19 persone, nei confronti di una organizzazione criminale dedita al mercato illecito delle autovetture, dei ricambi e dei componenti degli autoveicoli provento di furto e di altri reati contro il patrimonio.

Il Comandante della Legione ha espresso gratitudine e soddisfazione per i risultati conseguiti, invitando i Carabinieri di Foggia a continuare a prestare la propria opera nel solco dell’impegno e della dedizione.

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.