Edizione n° 5308
/ Edizione n° 5308

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

TRAGEDIA Salento, bimbo morto in culla: la Procura apre un’inchiesta per omicidio colposo

Il neonato era in cura antibiotica per una bronchiolite

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
16 Febbraio 2024
Cronaca // Primo piano //

LECCE – C’è l’inchiesta della Procura di Lecce per far luce sulla morte in culla del bimbo di appena 2 mesi di Campi Salentina.

Il dramma familiare all’interno dell’abitazione nel condominio “Manzoni” si è consumato lo scorso 14 febbraio, intorno alle 8 del mattino.

La pm Erika Masucci, ha quindi aperto un fascicolo d’indagine sul decesso del piccolo, ipotizzando il reato di omicidio colposo a carico di ignoti, e ha conferito l’incarico al medico legale Roberto Vaglio di effettuare l’autopsia.

Le indagini muovono quindi dal tragico episodio. Secondo quanto raccolto dai carabinieri, il bambino da alcuni giorni era in cura antibiotica per una bronchiolite.


La tragedia

A lanciare l’allarme per i soccorsi la mattina di mercoledì scorso fu la giovane madre che nel controllare il figlio, (secondogenito), lo trovò privo di sensi nella culletta dove aveva trascorso la notte.

La donna prese il bambino in braccio ed uscita sul pianerottolo del palazzo, raggiunge la vicina abitazione di un medico di famiglia per chiedere aiuto.

I primi soccorsi al bambino furono quindi prestati dalla professionista. In breve sul posto arrivarono anche i sanitari del 118, un’ambulanza e due auto mediche partite da Lecce e Mesagne.

Medici e infermieri intervenuti provarono per oltre un’ora a rianimare il neonato, ma il suo piccolo cuore aveva già smesso di battere.

Sulle cause del decesso sono in corso accertamenti e nelle prossime ore sono attesi quindi i riscontri dell’autopsia. La famiglia del piccolo è assistita dall’avvocato Francesco Tobia Caputo.

Intanto sono due le cittadine in lutto per la tragedia: Campi Salentina, comune di residenza della famiglia, e Novoli, paese d’origine del padre.

Fonti verificate: quotidianodipuglia.it //

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.