Cronaca
In carcere anche l'ex sindaco di Castelvetrano Antonio Vaccarino

Talpe Messina Denaro, in cella 2 carabinieri

Per la Procura di Palermo hanno passato informazioni su inchieste in corso a carico del boss latitante Matteo Messina Denaro


Di:

(ANSA) – PALERMO, 16 APR – Due investigatori, il tenente colonnello Marco Zappalà, carabiniere in servizio alla Direzione investigativa antimafia di Caltanissetta, e Giuseppe Barcellona, un appuntato in forza alla Compagnia di Castelvetrano, sono stati arrestati con l’accusa di favoreggiamento alla mafia e accesso abusivo al sistema informatico. Per la Procura di Palermo hanno passato informazioni su inchieste in corso a carico del boss latitante Matteo Messina Denaro. In carcere anche l’ex sindaco di Castelvetrano Antonio Vaccarino.

Talpe Messina Denaro, in cella 2 carabinieri ultima modifica: 2019-04-16T10:30:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • cittadino

    Se colpevoli costoro non devono avere alcuna prestazione da parte dello stato a cui hanno succhiato non solo il sangue….ma anche gli ideali di una nazione democratica e repubblicana.


  • Salvo D.

    Bravo cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This