Sport
"Nell’estate 2018, inoltre, è stato fatto trascorrere più di un mese per decidere quante squadre avrebbero partecipato alla cadetteria"

Anche Galliani difende il Foggia: “Inaudito cambiare le regole a fine campionato”


Di:

GALLIANI FOGGIA – L’ex AD del Milan, ora al MonzaAdriano Galliani ha parlato della vicenda legata all’annullamento dei play-out. Il Senatore della Repubblica è intervenuto sulla questione posta dal 5 Stelle Pellegrini Palazzo Madama, prendendo le difese del Foggia. Ecco ciò che ha sostenuto il dirigente, riportato dai colleghi di Tuttocalciopuglia.com“Il Foggia ha già subito 6 punti di penalizzazione, che hanno negato alla squadra una salvezza conquistata sul campo. Modificare le regole a campionato concluso è di una gravità, a mio avviso, inaudita e inopportuna, oltre che senza precedenti. Il Sindaco della città pugliese ha dichiarato di essere indignato per il trattamento riservato a tifosi, società e comunità sportiva, che in termini economici hanno dato molto alla Serie B. Sono state calpestate tutte queste componenti. Nell’estate 2018, inoltre, è stato fatto trascorrere più di un mese per decidere quante squadre avrebbero partecipato alla cadetteria, adesso è stata impiegata appena qualche ora per sentenziare favoriti e danneggiati dalla sentenza che retrocede il Palermo.

fonte https://pianetaserieb.it/primo-piano/galliani-foggia/

Anche Galliani difende il Foggia: “Inaudito cambiare le regole a fine campionato” ultima modifica: 2019-05-16T12:10:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This