Edizione n° 5373

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

MANFREDONIA Antonio Tasso: “Sinergia con il M5s? Il tempo è galantuomo” (VIDEO)

Sono intervenuti delegati delle liste di coalizione "Manfredonia... una sfida da vincere insieme"

LEGGI ANCHE //  MANFREDONIA M5s: depositata lista candidati al consiglio comunale di Manfredonia. “Pieno sostegno ad Antonio Tasso”
AUTORE:
Salvatore Clemente
PUBBLICATO IL:
16 Maggio 2024
Manfredonia // Politica //

Manfredonia. Stamani si è tenuta la conferenza stampa della coalizione “Manfredonia – una sfida da vincere insieme” formata dalle liste Agiamo, Movimento 5 stelle, Noi siamo Manfredonia, Sipontum e Antonio Tasso sindaco.

Raffaele LA FORGIA (gruppo territoriale M5S): “A dicembre c’era l’ipotesi di condivisione di un campo largo con le forze progressiste della Città. A seguito delle recenti inchieste giudiziarie, si è rafforzata la necessità di offrire garanzie di legalità, di liste pulite. Il fattore tempo necessario al Movimento per coordinare le decisioni tra i diversi livelli (dai gruppi territoriali a quello nazionale) ha portato ad un corto circuito con il PD”.

Gianluca IACONETA: “Prima di aderire alla coalizione, abbiamo interloquito con tutte le forze politiche del territorio. L’incontro con l’on. Tasso e le forze che già sostenevano la coalizione è avvenuto quando la candidatura dell’ex deputato era stata già annunciata. Il PD non ha atteso i tempi che richiedono le dinamiche del nostro Movimento”. “La fiducia espressa dal leader del Movimento Conte nei confronti dell’on. Tasso è di tipo sostanziale, non legata ad una mera questione di amicizia. Tasso sta dimostrando di tenere la barra dritta e può validamente rappresentare gli ideali del M5S”.

Massimiliano RITUCCI (referente liste Antonio Tasso sindaco, Sipontum, Agiamo): “L’aggregazione delle liste civiche che compongono la coalizione è già maturata in passato e rappresenta l’incontro con la società civile. Il nostro è il vero progetto alternativo per la Città. Diciamo no a chi ha già amministrato Manfredonia perché, per risanarla, bisogna mettere in discussione il passato. La gente si aspettava l’accordo con il M5S. E’ da lì che provengo. Siamo riusciti a rimuovere ostacoli di natura più personale che ideologica. Con questa coalizione si realizza un progetto di rottura e di cambiamento”. “Abbiamo soluzioni per ottenere il risanamento dei conti del comune”.

Katia MARASCO (Noi siamo Manfredonia): “Fin da subito vi è stato il riconoscimento di identità con la coalizione della nostra lista. Come priorità della nostra azione c’è il lavoro. Tasso va in discontinuità con il passato e può attuare progetto di rilancio della Città.” 

Rosa BARONE (assessore regione Puglia): “Abbiamo deciso di sostenere un progetto civico per Manfredonia in grado di invertire la rotta, con il contributo di persone che non hanno mai governato la Città, che possono darle slancio e cogliere le opportunità. Con questa coalizione condividiamo la visione, è un MATRIMONIO NATURALE”.

Mario FURORE (parlamentare europeo): “Sono stati mesi di intensa interlocuzione. Per me e per il leader del nostro Movimento, questa è la coalizione più naturale in questa Città. Le inchieste giudiziarie e gli scioglimenti sono giusti. Non sto stigmatizzando la Città. Manfredonia non è mafiosa! La città ha bisogno di una bonifica. Noi vogliamo mettere in discussione le scelte del passato. Alla Città vogliamo dare un futuro, il passato va reciso. Una scelta civica è già stata sperimentata diffusamente. Anche alla vicina San Giovanni Rotondo. Apprezziamo la maturità politica del gruppo territoriale che è riuscito a fare sintesi intorno a questo progetto di rinnovamento. Le inchieste giudiziarie e gli scioglimenti sono giusti. Non sto stigmatizzando la Città. Manfredonia non è mafiosa! La città ha bisogno di una bonifica. Noi vogliamo mettere in discussione le scelte del passato. Alla Città vogliamo dare un futuro, il passato va reciso”. “Una scelta civica è già stata sperimentata diffusamente. Anche alla vicina San Giovanni Rotondo. Apprezziamo la maturità politica del gruppo territoriale che è riuscito a fare sintesi intorno a questo progetto di rinnovamento”.

Antonio TASSO (candidato sindaco della coalizione): “Nelle liste civiche che formano la coalizione si riconoscono diverse anime che, in questo contesto locale, hanno accettato di unirsi. Certo, vi sono state frizioni, qualcuno l’abbiamo perso. Ma voglio sottolineare la maturità politica per trovare l’intesa della coalizione. Il nostro programma è perfettamente sovrapponibile con gli ideali del Movimento 5 stelle. L’intesa con il Movimento è stata già voluta e tentata nel 2021. Adesso si è trovato il punto di incontro. Vi invito a diffidare dalle liste che si formano con lo schioccare delle dita”.

Gianluca TOTARO: “Voglio evidenziare il valore politico del progetto (credibile) di cambiamento. In questa coalizione, come Movimento possiamo andare in continuità con quello che abbiamo fatto in questi anni. Si pensi al settore sanitario, in cui sono stato impegnato in prima persona”. 

 

7 commenti su "Antonio Tasso: “Sinergia con il M5s? Il tempo è galantuomo” (VIDEO)"

  1. Ma dov’e la coerenza di chi trascorse una legislatura nel centro dx, si ricandidó, infruttuosamente, nel centro dx e appoggió Babbett nel ballottaggio della passata tornata elettorale?

  2. Baciato dalla fortuna quando si votava il partito , ora vuol sembrare lo st6atista pugliese,torna con i piedi a terra.Dopo la fresca —?? ————–

  3. L’onorevole Tasso tutto sommato e’ una persona di carattere e decisa ad andare fino in fondo con il suo progetto peccato che il M5S , che era in una posizione di privilegio a gennaio scorso, oggi e’ allo sbando grazie alla mala gestione dei vertici foggiani con alcuni locali. Faccio gli auguri all’on. Tasso e mi complimento di come ha saputo gestire lo sfaldamento del GT M5S locale.

  4. Io credo proprio che Antonio Tasso c’ha gli ATTRIBUTI cosa che manca agli altri candidati e aggiungerei anche Fatone. Voto sicuro a Tasso. Auguri

  5. Tutti in ginocchio da Tasso, salvatore della patria, dopo aver detto e fatto contro di lui di tutto e di più.
    Ci vuole una faccia!
    Ma Fatone e altri vecchi 5 stelle dove sono finiti?
    19 da non votare.

  6. Criticate tasso… Ma vi rendete conto a Manfredonia ci sono sempre le stesse persone che hanno portato al collasso Manfredonia??? se non date un segnale di cambiamento a questo paese non si va da nessuna parte… Spero che queste votazioni diano un segnale forte … W m5stelle

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.