Cronaca

Andria, droga sotto i fioroni, un arresto dei carabinieri


Di:

Fioroni, albero (immagine d'archivio)

Fioroni, albero (immagine d'archivio)

Andria – IN compagnia di un complice riuscito a dileguarsi è stato sorpreso a prelevare 10 dosi di marijuana che aveva precedentemente nascosto sotto un albero di fico. Si tratta di un andriese già noto alle forze dell’ordine, arrestato ieri pomeriggio ad Andria dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

ANDRIA, PRESO L’ULTIMO DEL BLITZ “VERTIGINE” – Con la cattura dell’ultimo soggetto sfuggito al blitz, si è chiuso il cerchio intorno all’operazione “Vertigine”, eseguita giovedì scorso ad Andria dai Carabinieri della Compagnia di Andria, con la quale i militari hanno sgominato un’organizzazione criminale, operante principalmente nella città, dedita al traffico di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio alla lista delle 40 persone già arrestate si è aggiunto il 30enne andriese Luigi Quacquarelli rintracciato e bloccato a Trani al termine di incessanti e pressanti ricerche. L’uomo, che dovrà rispondere di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, è stato associato presso la casa circondariale di Trani.

TRIGGIANO E ADELFIA AL SETACCIO DEI CC, 2 ARRESTI E 10 DENUNCE – Un servizio straordinario di controllo del territorio, disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Bari, è stato effettuato nella giornata di ieri a Triggiano e Adelfia dai Carabinieri della locale Compagnia e Stazione. 10 i militari e 5 i mezzi impegnati in una operazione nel corso della quale due persone sono finite in manette. Si tratta di un 27enne, che, nonostante sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato sorpreso al di fuori della sua abitazione mentre parlava con un amico. Lo stesso, che dovrà rispondere di evasione, è stato associato presso la casa circondariale di Bari. Stessa sorte è toccata anche al 49enne, sorvegliato speciale di p.s. triggianese, accusato di violazione degli obblighi a lui imposti. Lo stesso è stato bloccato a bordo di una moto in compagnia di un amico gravato da precedenti penali. Nel corso del servizio inoltre, dieci persone sono state denunciate in stato di libertà di cui 3 per violazione degli obblighi imposti dalla misura cautelare della sorveglianza speciale, 2 per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, 1 per detenzione illegale di materiale esplodente e ricettazione, 2 per ricettazione, 1 per porto di coltello di genere proibito ed 1 per rifiuto di accertamento quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Andria, droga sotto i fioroni, un arresto dei carabinieri ultima modifica: 2010-06-16T14:29:25+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This