Foggia

“Foggia capitale della criminologia minorile”


Di:

FOGGIA – “La Giustizia minorile si trova oggi a dover rimodulare, alla luce dei cambiamenti della società, il proprio modello d’intervento, sia nel lavoro con le altre agenzie socio-educative che con le famiglie. Si configura un nuovo modello d’intervento, multidisciplinare e multidimensionale, che vede come centrale il progetto rieducativo del ragazzo”. E’ quanto ha scritto Caterina Chinnici, responsabile del Dipartimento per la Giustizia Minorile, nel “2° Rapporto sulla devianza minorile in Italia”.

L’ultima analisi effettuata sulla devianza minorile nel nostro Paese, “rileva come i bisogni manifestati dai ragazzi siano sempre più complessi e richiedano interventi diversificati, specializzati e integrati. Inoltre la professionalizzazione dell’intervento viene considerata un criterio fondamentale e trasversale per tutte le tipologie di servizio laddove gli operatori della Giustizia minorile rappresentano uno strumento forte dell’intervento”.

FOGGIA CAPITALE DELLA CRIMINOLOGIA MINORILE. Per nove mesi, da settembre 2014 a maggio 2015, a Foggia si svolgerà un corso di alta formazione in Criminologia e Devianza minorile. Avvocati, psicologi, medici, educatori professionali e assistenti sociali provenienti da tutta Italia approfondiranno tutti i temi legati alla criminalità minorile. Il corso, valido per l’acquisizione di ECM e crediti formativi per il 2014 e il 2015, si svilupperà in più moduli con lezioni, dibattiti e confronti con gli esperti di una materia complessa, interessante, che si addentra in un mondo fatto di implicazioni psicologiche, aspetti legali, ruolo delle agenzie educative. Saranno analizzate cause e conseguenze di fenomeni come il bullismo, il cyber bullismo, la pedofilia e la pedo-pornografia. I corsisti avranno modo di conoscere il sistema della giustizia minorile e di analizzare l’esperienza e la casistica italiana con dati, numeri, eccellenze e punti di debolezza. Il corso offrirà anche simulazioni, test e laboratori per entrare realmente nei mille risvolti della criminologia e della devianza minorile.

UN NUOVO MODELLO D’INTERVENTO.
Il corso sarà diretto da Massimiliano Arena, avvocato e direttore del sito diritto minorile.it (è stato Giudice presso il Tribunale di Bari, arante Garante della Provincia di Foggia per l’Infanzia e l’Adolescenza e Presidente della Camera Minorile di Capitanata). Il corso di alta formazione in Criminologia e devianza minorile organizzato da Geform Srl, società attiva nella formazione professionale e continua, in collaborazione con la Camera minorile di Capitanata. Un’iniziativa di assoluto rilievo, che accredita Geform come un’importante realtà imprenditoriale, fondata e diretta da un’equipe di giovani professionisti, capace di proporre programmi formativi di alto valore per Foggia che si rivolgono a tutto il Mezzogiorno. Il termine ultimo per le iscrizioni è il 15 settembre 2014.

Le lezioni si svolgeranno a Foggia e saranno tenute da 32 docenti: psicologi, avvocati, psicoterapeuti, pedagogisti, psichiatri, educatori, assistenti sociali e sociologi con una lunga esperienza e competenze specifiche nel complesso mondo della criminalità minorile. Quello che va delineandosi, in questi ultimi anni, è la necessità di strutturare un nuovo e più evoluto modello d’intervento per affrontare i problemi della devianza e della criminalità tra i più giovani. Una sfida che, nel 2014, partirà dal Mezzogiorno e vedrà Foggia come punto d’osservazione e di elaborazione privilegiato.

Redazione Stato

“Foggia capitale della criminologia minorile” ultima modifica: 2014-07-16T11:29:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This