Edizione n° 5264
/ Edizione n° 5264

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Tesi su caricaturisti pugliesi: il contributo di Francesco Granatiero

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
16 Luglio 2018
Manfredonia //

La passione e l’impegno con cui Francesco Granatiero si è dedicato allo studio della vita e delle opere del caricaturista sipontino Antonio Manganaro sono state ancora una volta messe a frutto.

Difatti il giovane barese Mauro De Candia nel redigere la sua tesi ‘Riviste e giornali umoristici in Italia tra Otto e Novecento- i caricaturisti pugliesi’, si è avvalso della padronanza sull’argomento proprio di Granatiero citandolo più volte e trovando in lui, su indicazione del prof. Pietro Sisto dell’Università A. Moro di Bari, un importante rifermento.

E’ lo studente stesso a ricordare i suoi viaggi in treno per raggiungere Manfredonia alla ricerca di informazioni utili su Manganaro: “Mentre per la trattazione generica della caricatura fu più che sufficiente avvalermi della Biblioteca Nazionale di Bari, per la parte relativa al foggiano Antonio Manganaro fu invece necessario effettuare un paio di viaggi fuori provincia…a Manfredonia.

Molto si deve per la riscoperta storica ed artistica di Manganaro a Francesco Granatiero che a sua volta è un caricaturista contemporaneo; l’ho incontrato personalmente per avere alcune informazioni più specifiche”.

Oggi la tesi di De Candia, per la particolarità e l’interesse nella trattazione di un tema locale, è presente nel Catalogo Bibliografico Nazionale.

Libera Maria Ciociola

Fotogallery

1 commento su "Tesi su caricaturisti pugliesi: il contributo di Francesco Granatiero"

  1. Ciao Frank,sono ArCiCoNtEnTo ke ancora una volta mi arrechi l’Onore di esserti amico.Questo grazie alla tua carica emotivamente Ironica ,di natura,che riesci,quando vuoi,a spenderla con Sarcasmo.Ti salutò con tanta simpatia.

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.