Manfredonia
L’entusiasmo che ruota attorno alla compagine di coach Delli Carri ha permesso a giovani e validi imprenditori cittadini di abbracciare il progetto

Riparte l’Asd Volley Manfredonia: neo presidente Raffaele Pio De Nittis

A livello societario si sono registrati gli ingressi della Società Cooperativa San Giovanni di Dio e della Sebilot


Di:

Finalmente, dopo circa un mese di preparazione atletica, sta per ricominciare la nuova e, si spera, entusiasmante stagione agonistica per l’ASD Volley Manfredonia, sotto le rinnovate insegne di Sebilot Volley Manfredonia, ancora una volta ai nastri di partenza dell’ostico campionato di serie C femminile, che lo scorso anno l’ha vista tra le indiscusse protagoniste del torneo.

L’entusiasmo che ruota attorno alla compagine di coach Delli Carri ha permesso a giovani e validi imprenditori cittadini di abbracciare il progetto che ruota attorno a questa gloriosa entità sportiva: coniugare eccellenti prestazioni sportive con sano divertimento. Dopo essersi addensate nubi sul futuro della massima espressione pallavolistica cittadina che ne lasciavano presagire addirittura pericoli di sopravvivenza, a livello societario si sono registrati gli ingressi della Società Cooperativa San Giovanni di Dio e della Sebilot. La San Giovanni di Dio è una società cooperativa che si occupa in primis di gestione di servizi socio-sanitari-educativi ed opera in varie attività di prevenzione, educazione, riabilitazione e cura alla persona sia a domicilio che presso asili nido, strutture diurne, residenziali nonché in strutture pubbliche e private che eroghino prestazioni sanitarie. Tale società rappresenta, nell’ambito del panorama cooperativistico locale e nazionale, una realtà sociale dinamica ed efficiente, che si avvale altresì di personale altamente formato e specializzato. Attualmente è diretta da un management che vede al vertice il giovane e valido Raffaele Pio De Nittis in qualità di Amministratore Delegato, con al suo fianco un fidato stuolo di collaboratori che seguono i diversi filoni di intervento della società.

La Sebilot, invece, guidata dai fratelli Eros e Maurizio Semeraro, quest’ultimo da tantissimi anni vicino alla squadra in qualità di sponsor e sostenitore, opera nel campo della logistica e distribuzione di apparecchi da intrattenimento, con diffusione capillare nel centro-sud della penisola, e nello specifico settore di competenza vanta un’esperienza senza eguali. Nell’ambito di una nuova, più snella ed efficace gestione dell’attività sportiva, si è proceduto al rinnovo del Consiglio direttivo dell’ASD Volley, che all’esito delle risultanze assembleari risulta così composto: Raffaele Pio De Nittis (Presidente), Giuseppe Lauriola (Vice-Presidente), Roberto Colucciello (consigliere), Francesco Murgo (consigliere), Maurizio Semeraro (consigliere). Il prof. Fernando Delli Carri, storico ed appassionato Presidente, assumerà l’incarico di Presidente onorario.Attorno al Consiglio direttivo si coaguleranno ulteriori collaboratori che cureranno specifici aspetti, come Luciano Armiento la grafica, Tonino Leone, Luciano Berardinetti e Michele Guerra logistica e organizzazione, Angela Santoro e Anna Brancati l’immagine e i rapporti con i tifosi. Il nuovo presidente, Raffaele Pio De Nittis, di comune accordo con i soci, qualora si dovessero ravvisare delle necessità espressamente richieste dallo staff tecnico, non esclude di ritornare sul mercato per puntellare al meglio un organico già fortemente competitivo, e ciò al fine di raggiungere quei traguardi prestigiosi che rappresentano i motivi per cui ha entusiasticamente aderito a tale progetto sportivo.

Area comunicazione ASD Volley Manfredonia

Riparte l’Asd Volley Manfredonia: neo presidente Raffaele Pio De Nittis ultima modifica: 2015-10-16T08:55:49+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • agguerrito

    Cosa riesce a fare Michele Emiliano da assessore a San Severo e da presidente alla Regione Puglia….
    Ogni riferimento è puramente casuale…..
    Chi doveva capire…ha già capito….


  • salvatore

    Non c’e nulla da capire in quanto il suo commento è completamente fuori luogo.


  • agguerrito

    Chi doveva capire ha già capito.


  • Francesco

    In bocca al lupo. Speriamo che il Comune si decida a dare qualche spicciolo al Volley oltre che soldoni al calcio. Tifosi del volley dobbiamo far sentire.


  • Maurizio

    Ricordo ancora una volta, all’area comunicazione ASD Volley che la Sebilot srl è’ l’unione e parte fusione di due società operanti nello stesso luogo con lo stesso oggetto sociale, accomunati dagli stessi ideali e da tanto spirito di collaborazione, il significato della Se è Semeraro quello della Bi è Biondo, pertanto l’altro socio di eguale importanza è Fabio Biondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This