Edizione n° 5369

BALLON D'ESSAI

TV // “Diario di un maestro” e Mamma Rai
16 Giugno 2024 - ore  13:57

CALEMBOUR

LAVORO // Randagismo a Manfredonia. “Ritardi e disinteresse. Una piaga sociale da affrontare con urgenza”
16 Giugno 2024 - ore  11:49

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

De Leonardis su internalizzazione: “Fiore tuteli i lavoratori della Futura Progetti”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
17 Gennaio 2011
Capitanata-territorio //

Uffici Asl (archivio, ph: varesenews.it)
Uffici Asl (archivio, ph: varesenews.it)
Foggia – “SPERO che domani, nella seduta monotematica di Consiglio regionale dedicata alla sanità e alle internalizzazioni, l’assessore Tommaso Fiore riservi qualche parola anche per i dipendenti della cooperativa Futura Progetti, che per dieci anni si sono occupati dell’archivio dell’Asl di Foggia, svolgendo un eccellente lavoro, in considerazione della delicatezza degli atti amministrativi, dei mandati di pagamento e dell’intero servizio di ragioneria, dello scarto dei documenti, per citare solo alcune delle loro mansioni”. È quanto sostiene il consigliere regionale e presidente della settima Commissione Affari Istituzionali, Giannicola De Leonardis.

“Il mancato rinnovo del contratto alla cooperativa, che impiegava tra l’altro 3 ex-Lsu – sottolinea De Leonardis – ha determinato dalla fine del gennaio 2010 anche lo stop dell’attività di archiviazione, non essendo subentrati altri nel servizio in assenza dell’esperienza e della professionalità necessarie. E l’inizio di un’angosciante attesa per persone alle quali era stata appunto garantita la stabilizzazione definitiva, attraverso il transito nella ‘Sanitaservice’ che non è mai arrivato, nonostante continue promesse e rassicurazioni. Né tantomeno è stata indetta una nuova gara per l’assegnazione del servizio di archiviazione dell’Asl, che di fatto è stato sospeso”. “Mi sembra lecito chiedersi il perché, dopo un anno: sono forse considerati di serie B questi lavoratori, o sono semplicemente meno fortunati rispetto ad altri? Fare chiarezza su questa vicenda – conclude il consigliere – mi sembra doveroso nei confronti di persone che meritano maggior rispetto e considerazione”.


Redazione Stato

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.